Amatori Pescara, coach Fioravanti ''Dovremo essere bravi a recuperare energie mentali e nervose per affrontare il derby''

Metabolizzare la sconfitta e ripartire di slancio. L'Amatori Pescara 1976 si prepara al turno infrasettimanale di mercoledì 17 gennaio alle ore 20:30 (sarà giornata biancorossa: non saranno validi abbonamenti e ingressi omaggio, biglietti a 8 euro ed ingresso gratuito solo per gli under 18) col chiaro obiettivo di tornare a correre. Coach Fioravanti ed i suoi ragazzi sono tornati subito in palestra dopo la partita del PalaMaggetti per preparare la stracittadina. Questa l'analisi del tecnico tra le partite con Roseto 2020 e Pescara Bk:

“Sicuramente abbiamo pagato la partenza ad handicap del primo quarto, dove sicuramente non siamo stati pronti sin da subito, consapevoli della posta in palio, e ci siamo fatti clamorosamente sopraffare dall'intensità e dalla voglia di vincere di Roseto. Se devo vedere il lato positivo, il bicchiere mezzo pieno, sono orgoglioso che dal -16 la squadra sia tornata sul +2, purtroppo però la partita si è decisa negli ultimi 2-3 minuti dive comunque abbiamo preso buoni tiri che purtroppo non sono andati a segno. La chiave di lettura è tutta qua. Serve un apporto più incisivo da parte di tutti, perchè la nostra forza è il collettivo ed ognuno deve portare il suo mattoncino. Niente drammi, pensiamo già all'infrasettimanale che è un derby e si presenta da solo, basta solo dire questa parola. Dovremo essere bravi a recuperare energie mentali e nervose per affrontare questa sfida perchè le partite sono sempre meno e dobbiamo tornare a far punti”. 

Fonte: ufficio stampa Amatori Pescara

 

© Riproduzione riservata
https://www.basketmarche.it/assets/img/easy_assicurazioni_728_90.jpg

Ti potrebbe interessare anche:

Segui:
su Facebook!