Ufficiale, Aaron Mutombo è un nuovo giocatore della Vigor Matelica

La Vigor Basket Matelica è lieta di annunciare l’ingaggio di Aaron Mutombo. Play-guardia classe 2003, 188 centimetri di altezza, la sua ultima esperienza è stata quella dello scorso anno con la maglia della Virtus Pozzuoli (Serie B).

Cresciuto nelle giovanili della Hsc Roma, fa il suo esordio tra i “grandi” nel 2019/2020 con la canotta di Isernia, dove si divide tra Serie C Gold e Under 19. Nel 2020/2021 torna alla sua società d’origine concentrandosi sull’Under 18, mentre nel 2021/2022 passa ad un’altra società della capitale, la Smit Roma, dividendosi tra Serie C Gold (11,8 punti a partita) e Under 19. A metà stagione arriva però la chiamata dalla Serie B di Formia e lui risponde presente viaggiando a 6,5 punti e 1,6 rimbalzi a partita. Anche la passata stagione lo vede iniziare in C Gold e poi salire in B: parte infatti a Benevento, dove divide lo spogliatoio con l’ex matelicese Alunderis, viaggiando a 5,1 punti a partita, poi a gennaio si sposta di qualche chilometro, pur rimanendo in Campania, per accettare la chiamata di Pozzuoli, dove porta alla causa 2,2 punti a partita.

Giocatore dotato di grande fisicità ed esplosività, contribuirà ad aumentare ulteriormente la profondità del roster biancorosso in vista della seconda fase. Indosserà la canotta numero 28.

Queste le sue prime parole da neo vigorino: «Quando si presenta un’occasione del genere non si può dire di no, per cui non ci ho messo molto ad accettare la proposta di Matelica. Anche se è venuto fuori tutto all’ultimo giorno di mercato, è stato facile dire di sì: non vedo l’ora di unirmi alla squadra per poter crescere al fianco di grandi giocatori e dare il mio contributo. La squadra è molto forte, proverò a dare una mano per centrare l’obiettivo».

Il commento di coach Trullo: «Aaron è un ragazzo che ci aiuterà soprattutto a tenere alta l’intensità del lavoro settimanale, senza escludere di potergli dare minuti se saprà dimostrare il suo valore».

Così il gm Bruzzechesse: «Aaron sarà una pedina in più, soprattutto a livello difensivo, a disposizione di coach Trullo. Con l’avvicinarsi della parte calda della stagione, dove le scorie dei mesi passati inizieranno a farsi sentire, unite all’avere partite ravvicinate, abbiamo ritenuto opportuno aggiungere un ragazzo desideroso di tornare a calcare i parquet dopo diversi mesi». 

Fonte: ufficio stampa Vigor Matelica

 

© Riproduzione riservata
https://www.basketmarche.it/assets/img/easy_assicurazioni_728_90.jpg

Ti potrebbe interessare anche:

Segui:
su Facebook!