La Janus Fabriano cerca il poker sul campo della Pallacanestro Roseto

La Ristopro Janus Basket Fabriano, dopo le tre vittorie consecutive, fa visita alla seconda della classe Liofilchem Roseto, domenica alle 20.45 al PalaMaggetti. Il posticipo, dettato dallo svolgimento nel medesimo impianto alle 17 della finale di Coppa Italia di A2 femminile, mette in palio due punti importanti per i ragazzi di coach Andrea Niccolai, che nell’ultimo turno, contro l’altra compagine abruzzese, Chieti, hanno confermato di essere in un periodo positivo.

La Liofilchem staziona da inizio campionato nelle zone nobili di classifica, attualmente è al secondo posto, a -2 dalla capolista Ruvo di Puglia, e la sconfitta di misura nell’ultimo turno ad Imola ha interrotto una striscia vincente di cinque partite. Nonostante l’addio di Mitchell Poletti, la squadra allenata da Franco Gramenzi ha continuato a tenere una grande continuità di rendimento e nelle ultime sette giornate ha potuto contare anche su un amato ex Janus come Andrea Petracca, uno dei due innesti invernali insieme proprio ad un altro ex biancoblù come Elhadji Thioune.

Il roster di grande esperienza e qualità è guidato dalla stella Vangelis Mantzaris, greco classe 1990 che ha in bacheca due Eurolega vinte con l’Olympiacos. Come guardia titolare, a completare il trio di ex Ristopro, c’è Marco Santiangeli. Da sesto uomo, Giordano Durante, giocatore più utilizzato con quasi 31’ di media in campo, agisce sia da play sia da guardia. Nei ruoli di ala ci sono tante soluzioni per coach Gramenzi, a partire dagli esperti Alessio Donadoni, Andrea Petracca e Vincenzo Guaiana, con il rampante Ousmane Maiga in continua crescita. Sotto i tabelloni, il pivot Dimitri Klyuchnyk è il miglior marcatore e tiratore da due della squadra, a cui danno respiro un altro giovane in ascesa, Georges Tamani, e l’ultimo arrivato da Taranto, Elhadji Thioune.

Probabile quintetto Liofilchem Roseto

17 Vangelis MANTZARIS 9.5 punti, 5.8 assist
33 Marco SANTIANGELI 12.2 punti, 3.1 falli subiti
11 Alessio DONADONI 9.0 punti, 55% da due
77 Andrea PETRACCA 6.0 punti, 53% da due
18 Dimitri KLYUCHNYK 14.7 punti, 70% da due
Coach Franco GRAMENZI

Arbitri
– Stefano PULINA di RIVOLI (TO) e Federico TURELLO di RIVALTA DI TORINO (TO)

Match d’andata – Ristopro Fabriano - Liofilchem Roseto 85-78: Bedin 19 (7/8, 0/0), Giombini 17 (5/6, 1/2), Centanni 16 (3/5, 2/5), Stanic 9 (0/3, 1/10), Granic 8 (2/6, 0/0), Bandini 6 (2/2, 0/0), Negri 5 (1/4, 0/4), Gnecchi 5 (1/3, 1/4), Rapini, Romagnoli, Carsetti; Poletti 19 (8/13, 0/5), Durante 13 (1/5, 3/6), Mantzaris 12 (0/4, 4/7), Donadoni 12 (3/5, 0/1), Guaiana 10 (2/4, 2/4), Santiangeli 9 (2/4, 1/6), Klyuchnyk 3 (1/3, 0/1), Tamani 0 (0/3, 0/0), Dervishi, Maiga.

Media
– Diretta streaming su LNP Pass. Aggiornamenti a fine di ciascun quarto sui nostri canali ufficiali Facebook e Instagram.

Fonte: ufficio stampa Janus Basket Fabriano
Photo Credits: Marco Teatini - Janus Basket Fabriano 

 

© Riproduzione riservata
https://www.basketmarche.it/assets/img/easy_assicurazioni_728_90.jpg

Ti potrebbe interessare anche: