VL Pesaro, il Consorzio Pesaro Basket ringrazia e saluta il Presidente Ario Costa

https://www.basketmarche.it/immagini_articoli/16-05-2024/pesaro-consorzio-pesaro-basket-ringrazia-saluta-presidente-ario-costa-600.jpg

Social

Nel pomeriggio odierno presso la sede di Eden Viaggi si è tenuta l’Assemblea del Consorzio Pesaro Basket che detiene la proprietà della Victoria Libertas Pesaro.

Il Presidente del Consorzio Franco Arceci ha salutato l’ingresso di due nuove imprenditori, avvenuto nel mese di aprile: Marco Panichi, titolare di due società, la Emmetre House Management srl (rivenditore di infissi e attività edile) e Panichi Assicurazioni – Groupama. Inoltre Tiziano Balestrini, titolare di Wortech srl, azienda pesarese specializzata in tecnologie per imballaggi in cartone.

if(window.location.href.includes("115244")){document.write('
');}else{document.write('
');}

A seguire è stato ricordato con un minuto di silenzio Giovanni Paolini, scomparso nei giorni scorsi, storico rappresentante del basket pesarese che ha indossato per tutta la sua carriera la maglia della VL.

Arceci ha rivolto inoltre un ringraziamento speciale per il lavoro svolto, la passione e la serietà ai quattro consiglieri di amministrazione dimissionari: Luciano Amadori, Ario Costa, Fabrizio Malerba e Andrea Rombaldoni, mettendo in evidenza come, nell’estate 2013 hanno accettato di guidare il Club in un momento di enormi difficoltà organizzative ed economiche, risanandolo e riportandolo – nel corso di questi 11 anni – ad affermarsi come un Club sinonimo di serietà e affidabilità in campo nazionale e con un bilancio sempre in equilibrio.

Arceci ha chiesto ad Ario Costa, bandiera del basket pesarese,- dall’estate 2013 Presidente e Direttore Generale del Club -, di rivolgere un saluto anche a nome dei consiglieri uscenti. “Sono stati 11 anni complessi, ma in questi 11 anni abbiamo comunque visto del basket di livello a Pesaro, rendendo la VL una Società con un’ottima reputazione a livello nazionale e non solo. Grazie al Consorzio e agli sponsor per il sostegno ricevuto, purtroppo la mia presidenza si chiude con una retrocessione di cui mi assumo le responsabilità, pagando a caro prezzo le difficoltà iniziali. Auguro a tutti noi un ritorno nel massimo campionato, dove la Vuelle e Pesaro meritano di stare: sono convinto che torneremo a quei livelli, siamo orgogliosi di questo Club. Ci vedremo in Arena ogni volta che la nostra amata VL scenderà in campo”.

A conclusione dell’intervento, i consorziati hanno salutato Costa con affetto, regalandogli un grande piatto di ceramica, un “pezzo unico” realizzato dal maestro ceramista Gabriele Bucci, nipote e braccio destro di Franco Bucci a testimonianza di una tradizione rinnovata della ceramica pesarese nell’anno di Pesaro Capitale Italiana della Cultura.

Fonte: ufficio stampa VL Pesaro 

 

© Riproduzione riservata
https://www.basketmarche.it/assets/img/easy_assicurazioni_728_90.jpg

Ti potrebbe interessare anche:

Segui:
su Facebook!