Ufficiale, Justin Bibbins è il nuovo playmaker della Dinamo Sassari

https://www.basketmarche.it/immagini_articoli/23-05-2024/ufficiale-justin-bibbins-playmaker-dinamo-sassari-600.jpg

Social

La Dinamo Banco di Sardegna Sassari ufficializza con grande soddisfazione l’ingaggio di Justin Bibbins, playmaker californiano di 173 cm, classe 1996, nella passata stagione in Francia con la maglia di Nanterre.

PROFILO

if(window.location.href.includes("115244")){document.write('
');}else{document.write('
');}

Bibbins è il primo “handler” della Dinamo, uno dei due esterni che andranno a completare il quintetto. Leader già dai tempi di college, giocatore di personalità, che ha talento offensivo, ma anche capacità di creare vantaggio dal palleggio con la sua velocità e il suo ball-handling. È stato più volte avversario in Francia di coach Markovic, che ha individuato nel ragazzo di Torrance California il primo obiettivo:

“Ragazzo che conosco e seguo da tempo, ha personalità, è uno tosto, nonostante la taglia ha grande energia anche a livello difensivo, è un giocatore che abbiamo pensato possa essere ideale per il tipo di squadra che vogliamo costruire”

Nell’ultima stagione a Nanterre ha chiuso con 15.3 punti, 5.2 assist e il 45% dal campo.

IL SALTO IN FRANCIA

Bibbins ha avuto il suo percorso di crescita in California prima all’high-school poi al college di Long Beach prima di laurearsi nell’ultimo anno con Utah. La sua carriera da professionista è iniziata in Polonia, prima di fare gavetta in Serbia e Ungheria. Dopo aver giocato un anno da assoluto protagonista a Varsavia nel 2018, ha fatto il salto in Francia, venendo già prelevato e firmato a dicembre dal Pau Orthez, con cui ha vinto la Coppa nazionale nel 2022 in finale contro Strasburgo. Nell’ultimo biennio la consacrazione a Nanterre dove ha giocato due grandi stagioni, perdendo quest’anno la finalissima di Coppa contro Paris 85-89 e arrivando ai playoff contro Bourg.

IL COMMENTO

Federico Pasquini commenta l’innesto di Bibbins: “Giocatore su cui abbiamo puntato immediatamente, non è stato facile, ha disputato un’eccellente stagione con Nanterre, giocando molto bene anche ai playoff. Si va incastrare nell’idea di squadra pensata con coach Markovic, con cui abbiamo condiviso sin da subito l’obiettivo playmaker. Ha personalità, talento, l’esperienza e le motivazioni giuste darci un importante contributo”

Nanterre ai playoff ha perso 2-1 con Bourg, Bibbins ha firmato nei tre match quasi 18 punti di media con 7.7 assist e il 48% da 3 punti

Ha vinto la Coppa di Francia 2022 con la maglia del Pau Orthez insieme a Brandon Jefferson. In finale ha battuto lo Strasburgo di coach Tuovi (ora a Bologna) segnando 18 punti e trascinando i compagni al trofeo.

Fonte: ufficio comunicazione Dinamo Banco di Sardegna 

 

© Riproduzione riservata
https://www.basketmarche.it/assets/img/easy_assicurazioni_728_90.jpg

Ti potrebbe interessare anche:

Segui:
su Facebook!