Loreto Pesaro, Lorenzo Pizza ''Dopo la retrocessione della VL, abbiamo la chance di accorciare il divario''

https://www.basketmarche.it/immagini_articoli/31-05-2024/loreto-pesaro-lorenzo-pizza-dopo-retrocessione-abbiamo-chance-accorciare-divario-600.jpg

Social

L'Italservice Loreto si prepara al primo atto della serie più importante della stagione. Quella della finalissima playoff, quella che vale il balzo di categoria. Fattore campo, di nuovo, da ribaltare per i gialloblu. Gara 1 con la Virtus Roma è prevista domenica, alle ore 20:30, al PalaTiziano. Insomma, c'è da espugnare la capitale. Match trasmesso in diretta streaming sulla nostra pagina Facebook. Il presidente Lorenzo Pizza presenta l'appuntamento:

if(window.location.href.includes("115244")){document.write('
');}else{document.write('
');}

"Ci attende una serie molto dura. L'avversario non ha bisogno di presentazioni. Parliamo di una società che è stata la più importante di Roma per tantissimi anni. Hanno una storia che parla da sola. Come l'organico, fortissimo, che comprende un giocatore fuori categoria come Whelan. Per capire tutto ciò basta guardare la Gara 3 disputata dai capitolini contro il Bramante".

E il Loreto? Come ci arriva? "Saremo pronti, sapremo come affrontare gara1. Dopo una prima fase di stagione in sordina, che ci poteva stare visti i tanti cambiamenti, c'è stata un'escalation continua. Siamo nel nostro momento migliore, al massimo della forma. Coach e giocatori sapranno come affrontare un avversario così forte".

Il fattore campo sarà un fattore: "Ci attende un ambiente caldissimo, lo sappiamo. I ragazzi hanno già vinto a Roma, con una prestazione favolosa. Siamo pari nei precedenti, visto che a Pesaro hanno vinto loro in rimonta, complice un nostro calo di concentrazione. Sarà quindi fondamentale tutto il sostegno possibile in Gara 2, sogno un PalaMegabox pieno di appassionati. I giocatori hanno bisogno del loro entusiasmo, della passione per il basket di cui vive questa città. Non solo le grandi città come Roma possono vantare questo pubblico, vogliamo dimostrare che anche Pesaro può infiammare di calore un palazzetto".

Ci sono tutti i presupposti per sognare: "Come ha detto giorni fa capitan Broglia - sottolinea Pizza -, noi abbiamo costruito un roster col chiaro intento di competere ai massimi livelli della categoria. Ci siamo riusciti. Poi c'è sempre il parquet a decretare chi sarà più bravo. Il progetto era questo e siamo a giocarci la promozione. Ci teniamo veramente tanto in società, è un sogno. Dopo la retrocessione della VL, abbiamo la chance di accorciare il divario con la realtà di Pesaro più in alto di categoria. Ciò aprirebbe scenari interessanti. Quindi testa alla finalissima, siamo fiduciosi e crediamo nei ragazzi!".

Fonte: ufficio stampa Loreto Pesaro by MMag Comunicazione 

 

© Riproduzione riservata
https://www.basketmarche.it/assets/img/easy_assicurazioni_728_90.jpg

Ti potrebbe interessare anche:

Segui:
su Facebook!