Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Orvieto Basket - Cab Stamura Ancona: 58 - 70

La sosta natalizia non rovina il rendimento dell’Under 18 Eccellenza del CAB Stamura con i ragazzi di Paolo Regini che vincono in trasferta in casa dell’Orvieto e sono soli al 4°posto in classifica a 5 giornate dalla fine della fase di qualificazione.

Un piazzamento che attualmente garantirebbe ai classe 2001 biancoverdi la qualificazione alla fase interregionale a gironi in considerazione che dal girone umbro-marchigiano le prime 4 classificate possono continuare la corsa verso la Finale Nazionale di categoria. A Porano il CAB Stamura ha faticato ma alla fine ha portato via i due punti con i denti e il talento dei suoi primi violini. Finale 58-70 e si torna a casa con la 3a vittoria consecutiva, la 5a in trasferta stagionale.

Obbiettivo ora sarà conservare la 4a piazza per ottenere il pass verso la fase successiva, ma non sarà per niente facile visto anche il calendario che metterà difronte capitan Marconi e compagni a tutte le tre avversarie che stanno davanti. Le insidie alle spalle vengono portate dal Senigallia (ora a -2) contro il quale il CAB Stamura è in vantaggio nello scontro diretto (-4 all’andata, +6 al ritorno), e anche un occhio ai “cugini” del Pgs Or.Sal lontani soltanto 4 lunghezze (anche in questo caso scontro diretto a favore dei 2001). Sarà innanzitutto fondamentale vincere il prossimo turno contro P.S.Elpidio al Palarossini (17 gennaio) sperando magari che Perugia (3°attualmente in classifica) fermi Senigallia.

Poi per il CAB ci sarà un tris micidiale con le trasferte di Jesi e Perugia intervallate dallo scontro interno contro la capolista e imbattuta VL Pesaro. Nell’ultima giornata, infine, potrebbe essere decisiva la sfida casalinga contro S.Benedetto, ora ultimo a zero punti.
Tutto da giocare ma le possibilità e speranze di continuare a lottare per qualcosa di importante ci sono tutte. Per una squadra del CAB Stamura sarebbe la terza partecipazione consecutiva alla Fase Interregionale U18 eccellenza, cioè sempre presenti da quando è stata istituita questa nuova formula. Ma per aggiornare i libri dei record ci sarà tempo.

Tabellino CAB Stamura: Marconi 2, Bolognini 7, Zandri 16, Marini 2, Farella, Viezzoli 3, Petrilli 5, Cognigni 19, Scarponi, Bendia, Giombini 17, Gnoffo. All. Regini. Ass. Poggiaspalla

Ufficio Stampa Cab Stamura Ancona

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: