Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Nuova Pallacanestro Nardò - Giulianova Basket: 67 - 65 , Serie B Nazionale > Girone C

Girone di ritorno ancora a secco di vittorie per l'Etomilu Giulianova, che è uscita sconfitta dopo un concitato finale dal campo della Pallacanestro Pasca Nardò. Il punteggio finale di 67-65 non sorride ai ragazzi di coach Ciocca, penalizzati dalle troppe palle perse, ben 19, e da qualche errore di troppo nei momenti chiave della partita. Tra i padroni di casa bella prova del collettivo con 4 giocatori in doppia cifra mentre tra le fila giallorosse non sono bastati i 21 punti di Azzaro ed i 15 a testa per Ricci ed Angelucci.

I giallorossi, con Ferraro in panchina ma per onor di firma, approcciavano la gara in maniera ottimale portandosi subito sul 2-7 grazie ad un tripla di Azzaro ed una di Ricci. I padroni di casa impiegavano poco più di tre minuti per rimettere la partita su un binario di sostanziale equilibrio (12-13 al '7), anche se l'Etomilu, con un Azzaro in confidenza con la fase offensiva, si faceva preferire seppur con un vantaggio minimo (17-18 al 10').

Nardò al 12'30", con due tiri liberi di Drigo, metteva il naso avanti (25-23) ed arrivava al 16' con due possessi pieni di vantaggio (36-30) a chiusura di un parziale di 19-12. I giallorossi, dopo un paio di minuti a secco di realizzazioni, ritrovavano la via del canestro grazie a Ricci ed Angelucci che permettevano di rimettersi in scia ai padroni di casa (36-35 al 18'25). Ci pensava Bonfiglio, con una tripla in chiusura di quarto, a mandare le due squadre al riposo lungo sul 39-35.

Al ritorno in campo la partita stentava a decollare, complici i molti errori di gioco. Nardò però in questo frangente, grazie agli ottimi spunti di Bonfiglio e Drigo riusciva a guadagnare un vantaggio di 9 punti (48-39 e 50-41), sfruttando anche le cattive percentuali di Giulianova. I giallorossi, trovatisi a tre possessi dai padroni di casa, rispondevano con le triple di Ricci, Azzaro ed Angelucci che consentivano di rientrare prepotentemente nella gara e giocarsi gli ultimi 10 minuti con solo un punto da recuperare (53-52 al 30').

Le due squadre andavano a braccetto praticamente fino al 35', quando sul 62-62 Bonfiglio prima e Ingrosso poi costruivano il 5-0 che portava i padroni di casa sul sul 67-62, quando sul cronometro mancavano solo 3' alla fine. Al 38' una brutta tegola si abbatteva sull'Etomilu che perdeva per infortunio Alessandro Azzaro, top scorer dei suoi con 21 punti e 9 rimbalzi fino a quel momento. Angelucci al 38'15" segnava in avvicinamento il canestro del -2 (67-65) e dopo una serie di errori offensivi degli amaranto l'Etomilu si ritrovava con il pallone della parità con 34" sul cronometro.

Angelucci provava a giocarsela in post basso ma il ferro non lo aiutava. Fallo rapido su Dell'Anna per cercare di fermare il cronometro. La guardia neretina dalla lunetta non riusciva però a segnare lasciando l'ultimo possesso nelle mani dei giallorossi. Ricci si buttava dentro per trovare la parità, segnava subendo fallo ma gli arbitri annullavano concedendo solo la rimessa in attacco. De Ros provava dalla lunga distanza, sul rimbalzo offensivo Angelucci segnava a fil di sirena ma gli arbitri annullavano il canestro giunto oltre il 40' (67-65).

Frata Nardò - Giulianova Basket 85 67-65 (17-18, 22-17, 14-17, 14-13)

Frata Nardò
: Simone Bonfiglio 17 (0/3, 5/9), Mathias Drigo 16 (4/6, 1/5), Gionata Zampolli 15 (5/7, 1/3), Goran Bjelic 15 (4/6, 2/3), Federico Ingrosso 4 (2/3, 0/3), Vittorio Visentin 0 (0/2, 0/0), Alberto Razzi 0 (0/2, 0/3), Michele Dell'anna 0 (0/1, 0/0), Antonhy Thirtinsky 0 (0/0, 0/0), Gerardo Scardino 0 (0/0, 0/0), Diego Fracasso 0 (0/0, 0/0), Robert Banach 0 (0/0, 0/0)
Tiri liberi: 10 / 13 - Rimbalzi: 25 4 + 21 (Mathias Drigo, Goran Bjelic 6) - Assist: 12 (Gionata Zampolli 5)

Giulianova Basket 85
: Alessandro Azzaro 21 (6/15, 3/5), Simone Angelucci 15 (5/8, 1/2), Antonello Ricci 14 (1/2, 2/5), Guglielmo De ros 6 (3/3, 0/3), Enrico Gobbato 4 (2/2, 0/2), Mattia Cardellini 3 (0/2, 1/4), Maurizio Cantarini2 (1/1, 0/2), Giorgio Carrara 0 (0/0, 0/0), Innocenzo Ferraro 0 (0/0, 0/0), Simon Zollo 0 (0/0, 0/0)
Tiri liberi: 8 / 11 - Rimbalzi: 32 4 + 28 (Alessandro Azzaro 9) - Assist: 13 (Mattia Cardellini 5)

Ufficio Stampa Giulianova Basket

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: