Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Nuovo Basket Fossombrone - Robur Osimo: 80 - 75 , Serie C Gold > Girone Unico

Il Nuovo Basket Fossombrone supera la Robur Osimo e riscatta la sconfitta della gara d'esordio contro la Sutor Montegranaro, conquistando i primi due punti stagionali. I padroni di casa comandano per tutti i quaranta minuti pur senza riuscire mai a scappare via, e gli osimani hanno il merito di riuscire a rimanere sempre attaccati alla partita grazie alle giocate di uno scatenato Catalani. Alla fine gli uomini di Marini tentano anche il colpaccio, senza però riuscire a superare mai i locali. Ad esultare alla fine sono gli uomini di coach Giordani che portano quattro uomini in doppia cifra, con Cicconi su tutti con i suoi 18 punti. Nella Robur Osimo come detto grande priva di Catalani che chiude con 28 punti a referto.

Nuovo Basket Fossombrone - Robur Osimo 80-75

Fossombrone: Savelli L. 10, Ravaioli 16, Cicconi 18, De Angelis 9, Savelli F. 13, Barzotti ne, Clementi 7, Santi ne, Beligni, Diouf 2, Federici 5, Nobilini. All. Giordani

Osimo: Domesi 6, Catalani 28, Conti 11, Carletti 6, Bini 2, Breccia 2, Ruini 4, Rasicci ne, Loretani, Paladino ne, Pierucci 2, Cardellini 13. All. Marini

Parziali: 24-20, 24-20, 19-21, 13-14.
Progressivi: 24-20, 48-40, 67-61, 80-75.
Usciti per 5 Falli: Diuof (Fossombrone), Conti e Carletti (Osimo)

Arbitri: Scaramellini e Pedini

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: