Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Olimpia Pesaro - Magic Basket Chieti: 63 - 57 , Femminili > Serie B

Le ragazze di Francesco Paci sfiorano il colpaccio, mettendo in mostra anche a Pesaro di essere, gara dopo gara, in una fase evolutiva a dir poco sorprendente. Il progetto Mokambo incomincia a dare risultati incoraggianti, nonostante la squadra sia stata reclutata a poche ore dall’inizio del campionato e abbia intrapreso la stagione senza una vera preparazione e alcun rodaggio preseason. Ieri sera nella palestra del Liceo Scientifico “Marconi” di Pesaro, le neroverdi hanno messo in mostra ancora una volta ampi margini di miglioramento, giocando una partita gagliarda contro avversarie di qualità e ben più rodate.

Fatta eccezione per il terzo quarto le teatine infatti hanno lottato alla pari con le pesaresi, operando una rimonta finale che ha messo in forte imbarazzo le padrone di casa. Prestazione super di Sara Filoni, top scorer della partita con 18 punti realizzati, ben coadiuvata da Annarita Araneo, dall’iberica Leyla Qurum, da Silvia De Massis e Serena Torelli. Di grande evidenza anche la crescita di tutte le giovanissime ed in particoare di Chiara Sassano (cl. 2002), Fabiola Madonna (cl. 2001) e Ludovica Di Lizio (cl. 2000). Da sottolineare inoltre che coach Paci ha schierato in campo tutte le ragazze iscritte a referto. Adesso si torna a casa, pensando già all’appuntamento di sabato prossimo che vedrà opposte alle Mokambo’s le Panthers di Roseto. Aria di derby, profumo di vittoria?

OLIMPIA PESARO - MOKAMBO CHIETI 63-57

Pesaro
: Becci, Canossini, Barulli 3, Gjinaj 5, Magi 6, Paccapelo, Pentucci 14, Franca, Cancellieri 9, Canestrari 15, Andrenacci 11.

Chieti
: Araneo 9, Di Lizio 5, Madonna 2, Qurum 5, Torelli 4, Tacconelli, Filoni 18, De Massis 9, Tozzi , Sassano 5, Frate, Falasca.

Parziali: 16-11; 19-22; 21-9; 7-15.
Progressvi: 16-11; 35-33; 56-42; 63-57.

MAGIC PRESS OFFICE
MASSIMO RENELLA

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: