x




Pallacanestro Varese - Pallacanestro Trieste 2004: 104 - 99 , Serie A > Girone Unico

L’Openjobmetis Varese si impone dopo un tempo supplementare sulla Pallacanestro Trieste. Inizio di match equilibrato dopo i primi canestri di Spencer, dato che Ross e un efficiente Brown mantengono l’equilibrio (7-6). Varese riesce a farsi sentire sotto i tabelloni con Owens e Caruso, replicando al cecchino Gaines per il 12-11. Dopo una bomba di Davis del 14-14, prima Caruso nei pressi del ferro, poi Woldetensae e Johnson con delle giocate di energia e poi l’asse De Nicolao-Ferrero timbrano un 12-2 di break che lancia la fuga dei padroni di casa (26-16 dopo 10’). In avvio di secondo periodo, Caruso e Woldetensae firmano il +13 ma un paio di vola sopra i 3.05 di Spencer tengono Trieste non troppo lontana (33-22). Oltre all’asse Bartley-Spencer, i giuliani trovano con Davis un importante tiro da tre punti e con Lever il post-basso del -5; Brown da tre punti e Ross in penetrazione, tuttavia, tengono i padroni di casa avanti di 9 lunghezze dopo 20’ (47-38).

Nella ripresa, Brown propizia immediatamente il massimo vantaggio sul +14 con un gioco da quattro punti, Gaines risponde con un paio di penetrazioni e da tre punti, arrestando un minimo l’emorragia giuliana aperta anche dai contropiedi facili del duo Johnson-Ross (58-48). Un’altra tripla di Gaines e i liberi di Lever provano a tenere gli ospiti sotto la doppia cifra di svantaggio ma uno scatenato Woldetensae e un presentissimo Brown a rimbalzo allungano sul +14. Al termine del quarto, Lever e Ruzzier riavvicinano Trieste, prima che un’altra tripla di Woldetensae chiuda il periodo sul 72-59.

A seguito di una penetrazione di Librizzi, Trieste confeziona una serie di buone azioni difensive realizzando con Bartley i liberi del 74-66. Sale poi in cattedra anche Davis per i padroni di casa ma Ross anche da tre punti ristabilisce le distanze sull’81-72 a 5’ dal termine. Con un break di 2-9, Trieste comunque non molla la presa, grazie ai soliti cecchini Bartley e Gaines, prima che i liberi di Owens con 120” sul cronometro, ristabiliscano il +4. Due incursioni di Davis e Bartley completano il riaggancio ospite a quota 85, Brown dalla lunetta fa +1 ma una gran bomba di Davis regala addirittura il sorpasso ai giuliani con 20” da giocare. Tocca quindi a Brown rispondere e il numero 22 in penetrazione pareggia di nuovo i conti. Ultima azione dei regolamentari, palla ancora in mano a Davis ma il suo tiro in corsa non va a bersaglio.

L’overtime si apre con le penetrazioni vincenti di Ross e una super affondata di Johnson per il +5 varesino, Bartley replica con un 3/3 a cronometro fermo e poi la presenza di Owens sotto i due tabelloni non riesce a fermare lo scatenato Bartley che realizza bomba e tiri liberi del pareggio sul 97-97. Entrando negli ultimi 90” di partita, Lever da rimbalzo in attacco riporta avanti gli ospiti ma Ross da tre punti e convertendo un paio di tiri liberi guadagnati su palla vagante riporta Varese sul +3 a 35” dalla fine. Bartley fallisce successivamente il tentativo di riaggancio e Ross chiude i conti a cronometro fermo. Finisce 104-99.

Per i tabellini completi CLICCA QUI

Fonte: Lega Basket 

 

© Riproduzione riservata
https://www.basketmarche.it/assets/img/easy_assicurazioni_728_90.jpg

Ti potrebbe interessare anche: