Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Ignorantia Pesaro - Cagli Basketball: 52 - 46

Si aprono le danze dei playoff dopo una lunga stagione e tra gli anticipi di Gara 1 è proprio la sfida tra Ignorantia e Cagli Basketball tra le più attese.
Fattore campo a favore dei pesaresi arrivati terzi nel Girone B e che preannuncia una serie all'insegna probabilmente dell'equilibrio. L'inizio del match conferma subito questa sensazione: le squadre si iniziano a studiare e a conoscersi con i pesaresi sempre di qualche punto avanti.
Cagli impreciso da fuori ma presente nel pitturato, Ignorantia trascinata dal gioco in post di Gianotti.

Dopo 10 minuti è un equilibrato 11-8 con migliori difese rispetto agli attacchi, soprattutto dall'arco. Nel secondo quarto partono meglio i padroni di casa ma a metà inizia a uscire la grinta cagliese con Brozzi e Basili che aprono la difesa pesarese in penetrazione. Balducci è la solita spina nel fianco per qualunque difesa del campionato e all'intervallo è 25-22. Ancora equilibrio. Nel terzo arriva il primo vero strappo della partita: l'Ignorantia trova subito due canestri che gli iniettano fiducia, il Cagli cerca di subire il colpo senza soccombere. Giallorossi che faticano in attacco nel terzo quarto e il parziale è 30-22 dopo pochi minuti. L'attacco si sblocca anche grazie al bonus e ai tiri liberi, a 10 dalla fine è 41-32.

Il vantaggio pesarese sembra decisivo e guadagnato da un finale di tempo perfetto di Mazzi, ma il Cagli è ancora vivo e finalmente torna a reagire dopo prestazioni molto più opache. Nell'ultimo quarto la bomba di Brozzi e Balducci cercano di riaprire la partita, il Cagli arriva addirittura a -3 (46-43) ma Gianotti torna a punire dall'arco e dall'altra parte risponde subito Ciarafoni da 3 e la partita è apertissima. Nel finale però il Cagli non trova più la via del canestro per provare a vincere la partita mentre il 2+1 di Cecchini regala il +6 finale all'Ignorantia. Gara 1 che va in archivio e pesaresi sull'1-0. Adesso c'è Gara 2 a Cagli, la prima di "In or Out" per i giallorossi, che però sono consapevoli di potersela giocare fino in fondo e provare ad andare a Gara 3. Fino alla fine, come sempre.

Ignorantia Pesaro - Cagli Basketball 52-46

Pesaro: Giorgi 4, Sanchioni 5, Nicolini , Pandolfi, Kokich, Palazzi, Gianotti 19, Cecchini 5, Mazzi 15, Magi 2, Rosati, Azzi 2. Coach Cecchini.

Cagli: Basili 9, Buccarini 2, Balducci 14, Nocchi, Ciarafoni 10, Vagnarelli, Marconi, Brozzi 9, Nucci, Sponticcia 2. Coach Smacchia, Ass. Lazzarini, Baldelli.

Fino alla fine...Forza Cagli Basketball!!!

Ufficio Stampa Cagli Basketball

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: