Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Unibasket Lanciano - Isernia Basket: 91 - 77 , Serie C Gold > Girone Unico

L'Unibasket Lanciano supera un ottimo Isernia Basket e conquista la decima vittoria stagionale, confermando il primato solitario in classifica. Partono forte gli abruzzeri che prendono fin da subito la testa nel punteggio comandando per tutto il primo tempo con vantaggi comunque sempre inferiori ai dieci punti. Nel terzo parziale il trend della gara non cambia con i padroni di casa comunque sempre in controllo.

L'Isernia Basket comunque non molla e trascinata da un ottimo Cupito, capace di mettere a segno ben 15 punti nel solo secondo tempo, riesce a rientrare in partita fino a portarsi a -2 (78-76 al 37'). E' un antisportivo fischiato a Scozzaro, seguito poco dopo da un tecnico alla panchina molisana, a decidere di fatto la partita: il Lanciano piazza un parziale di 6-0 che ricaccia indietro i molisani, e da il là al 13-1 degli ultimi tre minuti che decide la partita. 

Nel Lanciano in cinque sono andati in doppia cifra, con Cukinas su tutti con 23 punti e 15 rimbalzi. Bene anche Ranitovic autore di un altra doppia doppia da 12 punti e 10 rimbalzi. Nell'Isernia su tutti Torreborre che ha firmato 20 punti e dato 9 assist; bene anche Cupito che ha chiuso con 19 punti.

Unibasket Lanciano - Isernia Basket 91-77

Lanciano: D'Eustachio 13, Cukinas 23, Mordini 12, Martelli 9, Ranitovic 12, Di Giovanni ne, Marino ne, Adonide 10, Capuani 2, Agostinone 7, Masciopinto 3, Cancelli ne. All. Corà

Isernia: Porfidia 4, Torreborre 20, Adins 17, Scozzaro 13, Hussin 4, Caruso ne, Melchiorre, D'Adamo, Di Nezza, Cupito 19. All. Barbuto

Parziali: 27-23, 21-17, 19-19, 24-18.
Progressivi: 27-23, 48-40, 67-59, 91-77.
Usciti per 5 falli: Adins (Isernia)

Arbitri: Pisetta e Valletta

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: