Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Virtus Roma - Fortitudo Bologna: 79 - 65 , Serie A > Girone Unico

Una grande Virtus Roma conquista la terza vittoria consecutiva in campionato superando la Pompea Fortitudo Bologna per 79-65 in un match guidato sostanzialmente dal primo all’ultimo minuto. Una vittoria arrivata davanti a oltre 4mila spettatori che hanno colorato il Palazzo dello Sport con entusiasmo e passione, grazie anche al migliaio di adesioni al progetto VIRTUS WITH US con le società sportive del territorio.

Gara che ha visto subito saltare in testa (17-8 dopo 7’) la Virtus Roma grazie a un dominante Jefferson da 14 punti nel primo quarto; mentre è poi Dyson a con cinque punti in fila a far tornare dietro i felsinei che si erano portati avanti sul 25-28, permettendo a Roma di andare al riposo sul 41-36. A spaccare la partita è il terzo periodo, che la Virtus inizia con un 9-0 ispirato da un super Alibegovic e che vede gli uomini di coach Bucchi aggredire la gara sui due lati del campo portandosi fin sul 55-38 con 3:30 nel cronometro. Il canestro di Kyzlink sulla sirena del terzo periodo (61-45) chiude virtualmente la partita con gli ultimi 10’ utili per fissare il risultato sul 79-65 finale.

La Virtus Roma resterà tra le mura amiche dell’Eur anche per il prossimo impegno in campionato, quando alle ore 14:00 ospiterà l’A|X Armani Exchange Milano.

Virtus Roma – Pompea Fortitudo Bologna 79-65 (21-16; 41-36; 61-45)

Virtus Roma: Cusenza ne, Moore 2, Alibegovic 17, Rullo ne, Dyson 14, Baldasso 2, Pini, Farley ne, Spinosa, Jefferson 21, Buford 12, Kyzlink 11. All. Bucchi.

Pompea Fortitudo Bologna: Robertson 16, Aradori 9, Cinciarini 11, Mancinelli 2, Dellosto 6, Sims ne, Fantinelli 2, Daniel 4, Stephens 10, Stipcevic 5. All. Martino.

Fonte: ufficio stampa Virtus Roma

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: