Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Wispone Taurus Jesi - Virtus Assisi: 70 - 76 , Serie C Silver > Girone Marche-Umbria

La Virtus Assisi non si ferma e torna da Jesi con 2 punti fondamentali per il proprio cammino in vetta alla Serie C Silver 2018/2019. Una partita certamente dura quella in terra marchigiana per i ragazzi di coach Piazza, contro un avversario ostico e quadrato. Una gara maschia in cui la Virtus è stata brava, dopo un momento (sul finale di gara) in cui la squadra ospite si è anche innervosita troppo, a reagire prontamente per portare a casa il bottino pieno.

IL MATCH: Partita equilibrata nella prima frazione con le due squadre che si studiano. Equilibrio e primo quarto che si chiude sul punteggio di 17-15 a favore dei padroni di casa. Secondo quarto in cui i ragazzi di Piazza mettono a segno un parziale importante di 10-22 e chiudono avanti a metà gara di 10 punti, dopo una seconda frazione di sostanza sia in attacco che nella fase difensiva.

Al rientro in campo dopo la pausa lunga, Virtus Assisi ancora fortemente in partita: gli ospiti provano a tornare sotto creando diversi affanni ai rossoblu, ma la squadra ospite è attenta e non si distrae, anzi allunga. Finale del terzo quarto con il punteggio di 40-56. Ultima frazione nervosa: gara certamente tosta con Jesi che lotta su ogni pallone. E’ qui che la Virtus sembra allentare un po’ e si innervosisce. Coach Piazza dalla panchina cerca di tenere a bada i suoi e li tranquillizza. Virtus che non demorde e non molla, certa di portare a casa il bottino pieno. Finisce 70-76 per la Virtus Assisi, altri 2 punti pesantissimi.

SPOGLIATOI: Coach Piazza è felice per i due punti, ma consapevole delle difficoltà da qui alla fine della regular-season, per chiudere nell’attuale posizione di vertice: “Non è mai facile vincere, alla fine del terzo quarto eravamo avanti con un solido margine – ha dichiarato Piazza nel dopo gara – ma vuoi per alcuni episodi poco chiari, vuoi perché ci siamo innervositi troppo abbiamo rischiato il rientro avversario. E’ stata una partita durissima anche dal punto di vista agonistico, ci sta. Guardiamo avanti, risultato importante, pensiamo già al prossimo impegno”.

Wispone Taurus Jesi - Virtus Assisi 70-76

Jesi: Cummings 7, Bartolucci 16, Astuti 2, Pirani 8, Cerri 13, Angeletti, Pistola ne, Marasca, Trillini 12, Bellesi 7, Talamo ne, Pozzetti 5. All. Filippetti

Assisi: Santantonio 16, Metalla 11, Del Bianco, Massetti, Orlandi 9, Provvidenza 7, Capezzali 7, Meccoli 10, Casettari 16, Trinchitelli. All. Piazza

Parziali: 17-15, 10-22, 13-19, 30-20.
Progressivi: 17-15, 27-37, 40-56, 70-76.
Usciti per 5 falli: Angeletti (Jesi) e Meccoli (Assisi)

Arbitri: Talotta ed Aureli

Ufficio Stampa Virtus Assisi

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: