Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Serie B Nazionale: altro grande colpo di mercato per lo Janus Fabriano, firmato Santiago Boffelli

La Janus Basket Fabriano è lieta di comunicare di aver acquisito il diritto alle prestazioni sportive, per la stagione 2018/2019, dell’atleta classe ’83 Santiago Boffelli. Proviene dalla lontana San Vicente, una piccola cittadina argentina di seimila abitanti e qualche spicciolo. Cresce nel vivaio della Libertad de Sunchales, compagine che partecipa al massimo campionato argentino, prima di dar via alla sua vita da nomade. Il primo treno, da appena diciannovenne, ferma all’Alma Junior Esperanza, in Serie B1 argentina. Dopo due anni, è l’ora di spiccare il volo, destinazione.. Italia!

Quest’ala di 195cm assaggia appena lo stivale, perché a Palmi, nel 2004, rimane appena una stagione. Biglietto aereo ed il tiratore si trasferisce in Spagna, lo attendono Badajoz e Cordoba, per tre annate in Serie B2. Basta girovagare, vuole stabilirsi in Italia: Foligno (2008-09), Montemarciano (2009), Cassino (2010-11), Ceglie Messapica (2011-12), Sora (2012-13) e Scauri, sempre in Serie C. Lo stop per le norme federali (preclusa la possibilità di giocare in Serie B e C) non lo scoraggiano, e dopo aver trascinato Civitavecchia in Serie C Gold, torna a Scauri, stavolta in Serie B.

Dimostra di essere un tiratore puro, preferendo le soluzioni dall’arco rispetto all’attaccare il ferro. Chiude la sua prima stagione impressionando, facendo registrare 18,3 punti realizzati di media, tirando con il 48% da due punti ed il 43% dall’arco dei 6,75 m.. il miglior realizzatore del Girone C della Serie B 2016/2017. Convince la neopromossa Alba ad ingaggiarlo, e nell’ultima stagione, non delude le aspettative chiudendo a 16,5 punti di media con le solite ottime percentuali dal perimetro. Un nuovo biglietto, direzione Fabriano. Un nuovo tassello per lo starting five della Janus 2018/2019, con Santiago che andrà ad occupare lo spot di “3” nello scacchiere di coach Fantozzi. Benvenuto a Fabriano Santi! Ti auguriamo di far esplodere la Tribuna Nord con le tue bombe.

Lorenzo Ciappelloni – Ufficio Stampa Janus Basket Fabriano

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: