Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Serie B Nazionale: il " Prof " Stefano Rossi svela i segreti della preparazione della Luciana Mosconi Ancona

Si parte subito forte. Doppie sedute giornaliere per la Luciana Mosconi Ancona sin dalla prima settimana di preparazione. Il via lunedì 20 agosto quando la seduta in sala pesi e sul rettangolo di gioco del PalaPrometeo Estra “L.Rossini” saranno i teatri del primo allenamento della stagione della nuova LUCIANA MOSCONI ANCONA in Serie B. Il bis poi subito in serata con coach Marsigliani e il suo staff a condurre le prime operazioni di carattere tecnico tattico. Il programma degli allenamenti della prima settimana prevede anche sedute in spiaggia e in piscina tutte tenute nelle mattinate di martedì e venerdi dal confermatissimo preparatore fisico Stefano Rossi, figura fondamentale per porre le basi sul cui lavoro sarà possibile costruire un’intera stagione. Il “Prof” Rossi è pronto a salire in cattedra e anticipa i contenuti della preparazione

“ll rientro dopo la pausa estiva – dice il preparatore nativo di Amandola ma quasi anconetano di adozione – non è mai cosa semplice, ecco perché nella prima settimana, nonostante i ragazzi abbiano proseguito durante le vacanze diversi allenamenti individuali, sì cercherà di dare molto spazio ad un ricondizionamento motorio che passerà da fasi di mobilità articolare al lavoro in palestra con carichi crescenti. Il tutto per riprendere la forma e andando a colpire anche il macro gruppo della prevenzione agli infortuni, per poi raggiungere il massimo della condizione a inizio del campionato a ottobre.”
Spiaggia e Piscina.

“La Società ci ha dato l’ok per la possibilità di lavorare anche in spiaggia e in piscina. Il lavoro sulla sabbia è utilissimo per rinforzare caviglie e ginocchia svolgendo un enorme aspetto attivo oltre che a dare tono agli arti inferiori. Il lavoro in acqua invece può essere fatto sia come recupero attivo di allenamenti ad alta intensità, svolti magari nei giorni precedenti, ma nella prima parte della stagione è anche un ottimo elemento per poter dare sequenze ad alta intensità senza però avere un altro impegno sulle articolazioni soprattutto nei balzi dove l’acqua svolge funzione di cuscinetto. La diversificazione e il continuo dialogo con gli atleti e con l’intero staff tecnico completano quello che ritengo sia una preparazione a 360°.”

Si lavorerà per l’intera settimana con l’allenamento del sabato sera che metterà lo stop al rientro dalle vacanze dei bianconerdoverdi. Lunedì 27, poi il via a una nuova settimana con il circoletto rosso sulla data del 29 agosto, quando la Luciana Mosconi scenderà in campo per il primo test amichevole di preseason, trasferta sul campo della Virtus Civitanova che ha iniziato la preparazione 12 giorni prima rispetto ai dorici e che quindi potrebbe essere inevitabilmente più avanti e pronta nella preparazione.

Questo il programma della prima settimana di preparazione della squadra di coach Marsigliani

LUNEDÌ 20 agosto : campo+pesi 08:30-10:30. 19.00-20.45 tecnica Palarossini
MARTEDÌ 21 agosto : mare 08:30-10:00. 19.00-20.45 tecnica Palarossini
MERCOLEDÌ 22 agosto : campo+pesi 08:30-10:30. 19.00-20.45 tecnica Palarossini
GIOVEDÌ 23 agosto : campo+pesi 08:30-10:00. 19.00-20.45 tecnica Palarossini
VENERDÌ 24 agosto : piscina 08:00-09:15. 19.00-20.45 tecnica Palarossini
SABATO 25 19.00-20.45 tecnica Palarossini 

Ufficio Stampa Il Campetto Ancona

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: