Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Serie B Nazionale: Teate Basket Chieti, buoni spunti dalla prima uscita contro Roseto

La Teate Basket Chieti fa il suo esordio prestagionale nell’ostico e pregiato parquet del PalaMaggetti di Roseto degli Abruzzi contro gli Sharks di coach D’Arcangeli, formazione di Serie A2, che si aggiudicano tre periodi sui quattro giocati. La compagine casalinga dimostra nei primi 15 minuti di gioco un affiatamento maggiore, con i meccanismi rodati in virtù delle due precedenti amichevoli, rispetto ai nostri ragazzi che, come anticipato poc’anzi, si apprestavano a disputare il loro primo impegno “ufficiale”.

Sospinti da un implacabile Person Jr (17 punti per lui al termine dei 40’) in penetrazione, nel primo tempo i rosetani riescono a far valere i propri centimetri e la maggior benzina sulle gambe, dominando il pitturato e lasciando a Chieti solo la via dell’arco (3/4 dalla linea dei 3,75 per Di Emidio e compagni). Nel corso della ripresa, metabolizzato l’esordio, la squadra di coach Sorgentone emerge progressivamente sui due lati del campo, aumentando nei limiti del possibile l’intensità difensiva e trovando alcuni atleti in grande spolvero in attacco, Meluzzi su tutti.

Al di là del risultato finale che premia i padroni di casa, sono emersi buoni spunti da questo primo scrimmage, se si considerano anche l’impiego parziale di Ponziani, ancora con qualche fastidio fisico, e lo stadio arretrato della preparazione fisica che non permette ancora di valutare con oggettività il gruppo. Il prossimo test per la squadra sarà la Sunrise Sport Erreà Cup “6° Memorial A. Giuliani” in programma per il 7 e l’8 settembre prossimi al PalaLeombroni.

Parziali: 23-14 , 20-16, 31-21, 13-15

Roseto Sharks: Mabor NE, Nzosa NE, Ianelli, Person 19, Rodriguez 8, Menalo NE, Bayehe 4, Pierich 16, Penè, Sherrod 19, Bushati 3, Eboua 4, Akele 12, Panopio 2. Coach D’Arcangeli

Teate Basket Chieti: Di Carmine 4, Di Emidio 10, Gialloreto 3, Sigismondi NE, Ponziani, Staffieri 8, Cocco NE, Berardi NE, Meluzzi 20, Pappalardo 4, Gueye 8, Milojevic 8. Coach Sorgentone, Vice Perricci, Vice Cinquegrana.

Area Comunicazione Teate Basket Chieti

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: