Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Il Cus Ancona supera il Basket Club Perugia e conquista un posto nei playoff

Con tre giornate di anticipo il Cus Ancona Basket femminile conquista un posto in griglia playoff nel campionato di serie C umbro marchigiano. Determinate è stata la vittoria 81 a 53 ottenuta in casa contro il Perugia. Un successo che la dice lunga sullo stato di salute di questa squadra con il tecnico Angelo Crucitti che non esita a fare i complimenti all'intera rosa per come ha interpretato la gara interna contro il Perugia che al momento si trova in fondo alla classifica: 

< Certe partite se prese sotto gamba possono nascondere una serie di insidie poi rimetterle per il verso giusto non sempre ci si riesce. Avevo chiesto massima concentrazione proprio per non sottovalutare l'avversario. In campo fin dai primi minuti di gioco ho capito che le ragazze stavano applicando al meglio tutto quello che avevamo preparato in settimana >. Per quello che riguarda la gara, fatta eccezione per il primo quarto con Perugia ha cercato di tenere botta è sempre stata nelle mani del Cus Ancona anche se il tecnico non esita a fare i complimenti alla formazione umbra: 

< E' una squadra molto giovane con qualche buona individualità che ha cercato di metterci in difficoltà ma noi abbiamo sempre trovato le giuste misure per non complicarci la vita. Dalla marcatora a zona ad un certo punto hanno tentato anche il pressing sul nostro portatore di palla che in un modo o nell'altro è riuscito a venire fuori da questa situazione. Sono soddisfatto della prestazione offerta dalle ragazze anche da quelle che avevano poco minutaggio sulle gambe. Visto il risultato che andava maturando siamo riusciti a far giocare tutta la rosa . > 

Campionato quello di serie C che domenica osserverà un turno di riposo ma non per il Cus Ancona che sarà di scena in quel di Spello dove è previsto il recupero di una partita del girone di andata non disputata nel mese di dicembre. Con la vittoria ottenuta contro il Perugia, il Cus Ancona ha gia conquistato un posto in griglia play off. Al Comando con 20 punti la Feba Civitanova che in realtà non fa classifica ai fini della griglia playoff, Cus Ancona 16, Senigallia e Spoleto 14, Spello 8, Basket Girl 6 Porto San Giorgio e Perugia a chiudere con 2 punti. 

A tre giornate dal termine e con una gara da recuperare il Cus come detto ha gia conquistato i playoff ma da qui alla fine della stagione regolare le ragazze di Angelo Crucitti dovranno cercare di vincere il maggior numero di partite possibili. Non a caso nel girone di playoff che si andrà a formare ogni squadra si porta in dote i punti ottenuti con le dirette concorrenti negli scontri diretti inserite nel medesimo girone del playoff. 

Il che significa che il Cus al momento ha una vittoria e una sconfitta contro Spoleto, una vittoria con Senigallia con lo stesso Cus che chiuderà la stagione regolare proprio a Senigallia da definire invece le due gare contro Spello. Da questi scontri diretti si puo ben capire quanto sia importante in ottica raggruppamento playoff fare punti proprio a Spello con il Cus che sarà poi di scena a Civitanova, di nuovo Spello questa volta in casa per chiudere la stagione regolare in quel di Senigallia.

Ufficio Stampa Cus Ancona

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: