Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

La Magic Basket Chieti chiude il mercato con il botto, firmata la guardia inglese Joe Hart

L’ASD Magic Basket Chieti è lieta di annunciare l’avvenuto ingaggio dell’atleta britannico Joe Hart, guardia di 194 cm proveniente dall’ETB Wohnbau Essen, formazione tedesca militante nella ProB League (Serie B), con la quale ha giocato 22 gare in stagione per una media minuti di oltre 25’. Hart, nato a Southend (Inghilterra) il 10 gennaio 1993 è, come detto, una guardia che all’occorrenza, però, sa e può ricoprire in modo eccellente anche il ruolo di ala piccola.

LA SCHEDA

Joe Hart è un giocatore duttile, con una solida base tecnica e un ottimo tiro dalla distanza ma anche dotato di grande atletismo e buona attitudine difensiva. Un profilo che si sposa bene con gli altri esterni del roster Magic e che offre ulteriore qualità, esperienza e scelta a coach Castorina in questa delicata parte finale di stagione.

LA CARRIERA
Laureatosi alla Lakehead University in Canada, Hart ha capitanato la Gran Bretagna Under 20 ai Campionati Europei nel 2013 per poi esordire nella nazionale britannica nel 2015 contro la Nuova Zelanda. A soli 25 anni, Hart ha già assommato sei anni di basket professionistico, dopo aver trascorso tre stagioni in Spagna. I primi due anni con il Peñas Huesca e con il ServiGroup Benidorm e il terzo con l'Araberri Basket Club, tra le cui fila ha vinto il campionato nel 2015-16, segnando 18 punti nella partita finale e permettendo alla squadra di aggiudicarsi la vittoria dei play-off.

La guardia di Southend, trasferitosi l’anno successivo a Newcastle, ha trionfato sui Rocks di Glasgow nella finale della BBL Cup, per poi accedere alla finale play-off della BBL. Ultime due stagioni in terra tedesca per Hart, prima nella squadra del Koblenz e poi come detto nella franchigia del Wewsswn dove ha realizzato 9 punti a partita con una percentuale di tiro del 33% oltre la linea dei tre punti. Ora una nuova sfida, in Italia, con i colori neroverdi della Magic Basket Chieti.

Joe Hart già nella serata di ieri, mercoledì 27 febbraio, ha sostenuto il primo allenamento con i suoi nuovi compagni agli ordini di coach Castorina. Nel tardo pomeriggio di oggi si è poi sottoposto alle rituali visite mediche e domani alle ore 15.30 sarà, pertanto, impegnato con il resto della squadra nella gara amichevole che la Magic giocherà a Giulianova. Lunedì 4 marzo alle ore 17.30, Joe Hart sarà presentato in conferenza stampa, presso la sala convegni dell’Intermedix S.R.L., sita a Chieti Scalo, in via Erasmo Piaggio 27/A.

MAGIC PRESS OFFICE
MASSIMO RENELLA

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: