Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Il campionato dello Janus Fabriano riparte dal derby sul campo del Campetto Ancona

Dopo due weekend di stop, Dri e compagni viaggiano alla volta della Luciano Mosconi Ancona, che in classifica ha dieci punti (20) in meno dei biancoblù. Squadra esperta, robusta e composta perlopiù da giocatori dorici quella guidata da coach Pozzetti. Nel campionato in corso, tra le mura di casa, ha collezionato 6V e 5L.

Molte delle fortune dei dorici dipendono sempre dal duo Simone Centanni - Riccardo Casagrande: il primo è un punto di forza sia al tiro sia in fase di costruzione, mentre il secondo, Casagrande (nelle ultime due stagioni a Roseto in Serie A2), fornisce con continuità contributo in termini realizzativi (circa 13,9 punti di media) e di utilità e concretezza a tutto campo.

Nel ruolo di play Filippo Centanni, rapido ed esplosivo che imbecca prontamente il fratello maggiore Simone. Consistente è anche l’apporto di un altro importante acquisto dell'estate 2018, Valerio Polonara, anche lui ritornato ad Ancona dopo dieci stagioni e che sta ripagando la fiducia dell'ambiente con 10 punti e quasi 7 rimbalzi di media. Altro giocatore esperto è il 5 Lorenzo Baldoni, autore di 10 punti di media accompagnati da buone percentuali al tiro.

Importante l’apporto (dalla panca) di Matteo Redolf e Sergio Maddaloni, coadiuvati anche dai giovani Luini, Pajola e Giombini, utili ogni qual volta siano chiamati a dare il loro contributo. Negli ultimi due match poi, Ancona ha allungato il roster con il ritorno sul parquet di Daniele Giachi (6,5 punti e 5 rimbalzi di media).

Appuntamento al PalaPrometeo Estra "L.Rossini" domenica 17 marzo alle ore 18. Biglietti in vendita al botteghino del palazzetto il giorno stesso del match. C’è un’unica via per regalarsi i primi playoff di Serie B della nostra storia: vincere.

Lorenzo Ciappelloni - Ufficio Stampa Janus Basket Fabriano

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: