Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Serie A2: le decisioni del giudice sportivo, pioggia di multe per le società

Il Giudice sportivo ha omologato le partite della 13° giornata di ritorno del Girone Est del campionato di Serie A2. Cinque i provvedimenti presi, tutti a carico delle società. Vediamo i dettagli:

LAVOROPIU' BOLOGNA ammenda di Euro 1.500,00 per aver disturbato l'esecuzione dell'inno nazionale [art. 27,3 RG rec.]

ORASI' RAVENNA ammenda di Euro 500,00 per offese collettive frequenti del pubblico agli arbitri [art. 27,4b RG rec.,art. 24,4 RG]

CIMOROSI ROSETO ammenda di Euro 1.500,00 per offese collettive frequenti del pubblico agli arbitri e tesserati avversari; nonché per lancio di sputi collettivo e sporadico, colpendo [art. 27,4b RG rec.,art. 24,4 RG,art. 27,9bc RG rec.,art. 24,4 RG]

BALTUR CENTO ammenda di Euro 500,00 per offese collettive frequenti del pubblico agli arbitri [art. 27,4b RG rec.,art. 24,4 RG]

LE NATURELLE IMOLA
ammenda di Euro 250,00 per offese collettive sporadiche del pubblico agli arbitri [art. 27,4a RG rec.,art. 24,4 RG]

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: