Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

La Cestistica San Severo domina anche a Campli, nei playoff sarà sfida all'HSC Roma

Ultima partita di regular season per la Allianz Pazienza Cestistica Città di San Severo, di scena al PalaBorgognoni di Campli con la Cenerentola bianco-rossa che viene surclassata 53-93. Match senza nulla da dire per entrambe le compagini (la prima sicura già del primato già da alcune settimane, la seconda condannata matematicamente ai play-out) che ha visto il tempo scorrere velocemente e senza patemi d'animo per entrambe le squadre: alle 19.30 tutti sotto le docce per tornare alle proprie dimore e festeggiare la Santa Pasqua. Tutti protagonisti tra le fila dei Neri, in cui i 200 minuti e i 93 punti realizzati sono stati spalmati su tutti gli atleti a referto: è stata la partita dei giovani con Piccone, Petracca e De Zardo rispettivamente a 19, 11 e 10 punti; in campo anche gli Under Niro e Petrushevski.

"Abbiamo disputato una regular season ai limiti della perfezione - dichiara il Presidente Amerigo Ciavarella - e per questo voglio ringraziare tutti i giocatori e lo staff, che hanno dimostrato sempre professionalità e impegno. Ora inizia la parte più importante della stagione e per raggiungere gli obiettivi che ci siamo dati abbiamo bisogno del sostegno di tutti i tifosi. Vi aspettiamo numerosi a partire da domenica prossima per la prima dei play off, per gridare tutti insieme FORZA NERI!"

Globo Campli - Allianz Pazienza Cestistica San Severo 53-93 (8-31, 9-23, 21-18, 15-21)

Globo Campli
: Danilo Raicevic 14 (4/8, 1/2), Valerio Miglio 11 (1/5, 3/6), Stefan Pekovic 8 (3/6, 0/0), Cristiano Faragalli Serroni 6 (0/1, 2/4), Giacomo Scortica 5 (1/5, 1/4), Matteo De Sanctis 5 (1/3, 1/2), Davide Vona 2 (1/6, 0/5), Valerio Acciaio 2 (1/1, 0/2), Abd ela Karim Dakraoui 0 (0/0, 0/0), Madieme Thiam Mame 0 (0/0, 0/0) - Coach: Tiziano Tarquini
Tiri liberi: 5 / 12 - Rimbalzi: 29 9 + 20 (Danilo Raievic 12) - Assist: 11 (Cristiano Faragalli Serroni 3)

Allianz Pazienza Cestistica San Severo
: Massimo Rezzano 7 (2/6, 0/2), Ivan Scarponi 5 (1/3, 1/3), Nicolas Manuel Stanic 7 (2/3, 1/2), Riccardo Antonelli 7 (3/6, 0/0), Guglielmo Sodero 7 (2/2, 1/6), Emidio Di Donato 8 (2/4, 0/1), Simone Niro 0 (0/0, 0/0),Lorenzo De Zardo 10 (5/6, 0/0), Fabrizio Piccone 19 (5/6, 2/3), Andrea Petracca 11 (4/8, 0/1), Goce Petrushevski 0 (0/2, 0/1), Antonio Ruggiero 12 (3/3, 2/3) - Coach: Giorgio Salvemini
Tiri liberi: 14 / 22 - Rimbalzi: 38 11 + 27 (Emidio Di Donato 9) - Assist: 10 (Emidio Di Donato 3)

Ufficio Stampa Cestistica Città di San Severo

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: