Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Porto Sant'Elpidio Basket, archiviata la pratica Catanzaro adesso è sfida alla Virtus Pozzuoli

Mastria Vending Catanzaro - Malloni Bk Porto Sant'Elpidio 54-71
Parziali: 14-15, 28-38, 38-57

Mastria Vending Catanzaro
: Andrea Procopio 17 (7/11, 1/1), Cosimo Commisso 9 (0/0, 3/6), Stefan Malkic 7 (2/4, 1/2), Mattia Dolce 6 (3/6, 0/0), Paolo Frascati 5 (1/1, 1/1), Amar Klacar 4 (0/2, 1/3), Andrea Locci 4 (1/3, 0/0), Gianmarco Gobbato 2 (1/1, 0/0), Francesco Scala 0 (0/1, 0/2), Marco Mastria 0 (0/0, 0/1). All.re Furfari

Malloni Bk Porto Sant'Elpidio
: Davide Marchini 24 (3/5, 6/12), Diego Torresi 15 (5/7, 1/3), Joshua Giammo 12 (1/3, 3/6), Milos Divac 8 (2/3, 1/4), Igor Biordi 7 (1/4, 1/2), Marco Cucco 5 (1/3, 1/8), Francesco Cinalli 0 (0/1, 0/2), Mattia Balilli 0 (0/1, 0/0), Andrea Marconi 0 (0/0, 0/0), Nicola Rosettani 0 (0/0, 0/0). All.re Schiavi

CATANZARO LIDO - Non sbaglia serata la Malloni e vince anche gara 3 chiudendo 3-0 la pratica Catanzaro ed aspetta il 18 Maggio quando in campo neutro ed in gara secca affronterà la Virtus Pozzuoli nello spareggio valido per restare in Serie B. Biancoazzurri sofferenti in avvio con Catanzaro avanti 14-11 e che chiudono sotto di 1 (14-15) i primi dieci minuti. La musica cambia nei secondi dieci minuti, si accende Marchini e Catanzaro perde dopo Gaetano in gara1 anche Locci per un problema alla caviglia. All'intervallo Malloni +10 (28-38).

Al ritorno dagli spogliatoi la gara vira totalmente dalla parte degli ospiti: Torresi, Marchini e Giammò tutti in doppia cifra danno il +19 (38-57) col quale si affronta gli ultimi dieci giri di lancette. Catanzaro con le ultime forze torna fino a -11 (54-65) ma due triple consecutive di Marchini e Giammò chiudono definitivamente la disputa. Finisce 54-71, P.S.Elpidio chiude la serie e aspetta il concentramento del 18 e 19 Maggio quando come già detto incontrerà Pozzuoli, la prima semifinale vedrà impegnate invece la vincente di Borgosesia-Cecina contro la vincente di Scandiano-Crema. In caso di sconfitta con Pozzuoli, la Malloni avrà l'ultima chance di salvezza esattamente 24 ore dopo contro la perdente della prima semifinale.

Marco Biagetti
Area Comunicazione Malloni Basket P.S.Elpidio

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: