Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Seconda conferma in casa Robur Osimo, ufficiale la firma del capitano Giacomo David

Giocatore, Capitano, uomo squadra, nell’ ultima stagione dirigente, organizzatore, motivatore, insomma in breve Giacomo David. E’ con estremo piacere che la G.S Robur Basket Osimo comunica di aver rinnovato l’accordo con il proprio capitano, assicurandosi le prestazioni sportive per la stagione 2019/2020. Giacomo, osimano doc classe 1990, rappresenta al 100% la nostra società, i nostri colori e i nostri ideali. A seguito del brutto infortunio al ginocchio occorsogli nell’Aprile del 2018, Giacomo si è preso una stagione per poter recuperare definitivamente e presentarsi ora ai nastri di partenza di questo campionato di Serie C Gold al meglio della condizione.

Con la società è bastata una telefonata veloce per rinsaldare il rapporto tra il giocatore ed il sodalizio osimano che ormai dura da tantissimi anni; basti pensare che Giacomo esordì con la casacca della sua città nel lontano 2008, formazione allenata da Franco Ciani, nel campionato di Serie A Dilettanti e che quest’anno affronterà il decimo campionato con la prima squadra della Robur. Dopo la stagione di stop forzato coach Castracani potrà contare sul grande apporto sia tecnico che caratteriale di David, che, siamo sicuri, darà filo da torcere a tutti all’interno del pitturato. Nei prossimi giorni verranno annunciati altri giocatori che faranno parte del roster a disposizione di coach Castracani e del suo vice Balercia. State con noi!

Ufficio stampa Robur Basket Osimo

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: