Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Virtus Roma, coach Bucchi ''Virtus Bologna tra le pretendenti al titolo, sarà un impegno stimolante''

È finalmente arrivato il momento dell’esordio ufficiale in Serie A per la Virtus Roma che torna a calcare il massimo palcoscenico del basket italiano dopo quattro stagioni. Esordio affascinante e allo stesso tempo molto difficile per gli uomini di coach Bucchi, che domani alle 20:30 si confronteranno sul parquet del PalaDozza di Bologna contro la Virtus Segafredo grande protagonista del mercato estivo con acquisti del calibro di Milos Teodisic, Frank Gaines, Stefan Markovic, Kyle Weems, Vince Hunter, Julian Gamble e Giampolo Ricci che sono andati a cambiare profondamente il roster a disposizione di coach Djordjevic. Per la Virtus Roma assente Davon Jefferson.

Queste le parole di coach Piero Bucchi alla vigilia del match: «È un piacere, mio e della squadra, questo ritorno in Serie A che ci siamo conquistati lo scorso anno, e dobbiamo onorarlo con grande entusiasmo: per diversi dei nostri ragazzi sarà l’esordio e avranno quel pizzico d’emozione, naturale in questi casi, che poi svanirà alla palla a due. A Bologna ci aspetta un impegno sicuramente difficile ma anche stimolante in casa di una delle squadre che sono chiaramente tra le pretendenti al titolo assieme a Milano e Venezia; noi, consapevoli della difficoltà che rappresenta questa gara, dobbiamo affrontare la sfida con la massima determinazione e voglia di fare bene».

Foto pagina Facebook Virtus Roma

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: