Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Happy Casa Brindisi, coach Vitucci ''Scarto finale troppo ampio per l'andamento del match''

https://www.basketmarche.it/immagini_articoli/15-10-2019/happy-casa-brindisi-coach-vitucci-scarto-finale-troppo-ampio-andamento-match-600.jpg

Social

Coach Frank Vitucci ha commentato a fine partita la gara di esordio in Basketball Champions League della sua Happy Casa Brindisi, sconfitta in Lituania dai padroni di casa del Neptunas Klaipeda. Queste le sue dichiarazioni:

“Bisogna fare innanzitutto i complimenti al Neptunas che ha meritato la vittoria per quanto fatto vedere in campo per 40 minuti. I 10 punti finali di scarto sono uno svantaggio troppo ampio per l’andamento del match e ci servirà da esperienza per le prossime partite che disputeremo. Il break che abbiamo subito alla fine del secondo quarto è stato decisivo per la restante parte dell’incontro, un gap che abbiamo cercato di colmare provando diverse soluzioni. Abbiamo tentato molti più tiri di loro ma non con le percentuali con cui di solito finiamo le partite. I 26 tiri liberi concessi sono la testimonianza della difficoltà nel contenere gli uno vs uno con i nostri avversari“.

Fonte: ufficio stampa Happy Casa Brindisi

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: