Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Ufficiale, la Blu Basket Treviglio annuncia il ritorno di Mitja Nikolic

https://www.basketmarche.it/immagini_articoli/03-07-2020/ufficiale-basket-treviglio-annuncia-ritorno-mitja-nikolic-600.png

Social

La Blu Basket 1971 è lieta di comunicare il ritorno a Treviglio dell’ala slovena Mitja Nikolic.

Nikolic, già in terra bergamasca nella stagione 2018/19 (prima come iniziale sostituto dell’infortunato Jamal Olasewere, poi come effettivo in roster e protagonista dell’indimenticabile finale di campionato), ha sottoscritto un contratto annuale. Con la squadra allenata da Vertemati ha collezionato 14.64 punti di media in regoular season e 13.21 nei playoff.

Nato a Postumia (Slovenia) il 24/02/1991. Dopo le giovanili con le canotte di Slovan Lubiana e Olimpija Lubiana, inizia la carriera da professionista in Slovenia allo Slovan. Successivamente firma per 4 anni allo Zlatorog Lasko, mentre nella stagione 2013/14 si accasa al Rogaska (11 punti, 5,4 rimbalzi e il 37% da tre). Nel 2014 si trasferisce in Repubblica Ceca allo Slavia Praga (16 pt/media). Torna in patria in maglia Olimpija Lubiana, con la quale partecipa all’Adriatic League e all’Eurocup.

Prima dell’esperienza trevigliese, in Italia Nikolic aveva calcato il parquet della A2 con la gloriosa maglia della Fortitudo Bologna (10 partite, 24.5 minuti con 7.7 punti di media, 4.8 rimbalzi e 1.5 assist, con un high di 14 punti in 32′ nella vittoria della Effe a Ferrara) e quella di Casale Monferrato (31 punti tot. – 2,8 a gara). Il 29enne sloveno, a gennaio 2020, è stato tesserato da Roseto, dove ha disputato 9 partite con una media di 13.44 punti.

“Sono molto felice perché ritorno in quella che considero la mia seconda casa. Sono contento di riabbracciare la città e i tifosi. E’ stata una scelta molto semplice, sono sempre rimasto in contatto con coach Vertemati e quando mi ha chiamato io ho risposto immediatamente. Affronteremo una stagione sicuramente diversa dalle altre, dopo il lungo stop a causa del Covid qualcosa cambierà per tutti. Il mio obiettivo è quello di disputare un ottima stagione e disputare i play off”.

Fonte: ufficio stampa Blu Basket Treviglio 

 

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: