Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Scola ne mette 34 e la Pallacanestro Varese vince l'amichevole contro la Vanoli Cremona

Si è concluso con una vittoria per Varese lo scrimmage effettuato questo pomeriggio alla Enerxenia Arena contro Cremona. I biancorossi vincono con il risultato di 85 a 79 al termine di un match che Ferrero e compagni hanno ben condotto per 30′ salvo poi subire il rientro di una Vanoli agguerrita, brava a rimettersi in carreggiata in occasione dell’ultimo periodo. Nel complesso un test positivo per i varesini che tra 8 giorni faranno il loro esordio in campionato contro Brescia (domenica 27 alle ore 17:00).

Dopo un inizio convincente (14-7 con 10 punti di Scola e 4 di Douglas), la Openjobmetis subisce il ritorno di Cremona che, guidata da TJ Williams, trova il pareggio a quota 17. A rompere l’equilibrio è Douglas che, al 10′, fissa il punteggio sul momentaneo 19-17. L’avvio del secondo periodo premia ancora una volta i padroni di casa che trovano la via del canestro con Jakovi?s e Strauti?š che, a suon di bombe, firmano il +9 (30-21) che obbliga coach Galbiati al timeout. La strigliata sblocca i suoi, ma non frena i biancorossi che, al 20′, allargano il gap: 51-39.

L’inizio del terzo periodo, stavolta, premia la Vanoli, abile a tornare in scia con i “cesti” di Palmi e, soprattutto, Lee. Varese, però, è altrettanto brava a non farsi sorprendere e a tenere botta con il “solito” Scola che, al 30′, mantiene i suoi in pieno controllo del match: 72-63. Cremona inizia l’ultima frazione con il coltello tra i denti e, nonostante le tre bombe consecutive di De Vico, si porta sul -4 (83-79) con Hommes e Cournooh, gap che costringe coach Bulleri a fermare il gioco. La piccola pausa è efficace per i biancorossi che, al rientro in campo, tornano ad essere efficaci in difesa chiudendo il match sul definitivo 85-79.

OPENJOBMETIS VARESE - VANOLI CREMONA 85-79 (19-17; 51-39; 72-63)

Openjobmetis Varese: Morse 2, Scola 34, De Nicolao, Jakovi?s 11, Ruzzier, Andersson, Strauti?š 10, De Vico 13, Ferrero 3, Douglas 12. Coach: Massimo Bulleri.

Vanoli Cremona: Williams T.J. 10, Trunic, Gallo, Williams J. 11, Poeta ne, Mian 7, Deng, Lee 13, Cournooh 7, Palmi 9, Hommes 22, Donda. Coach: Paolo Galbiati. 

Fonte: ufficio stampa Pallacanestro Varese

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: