Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Virtus Bologna, coach Djordjevic ''Abbiamo lasciato il cuore sul campo, ci è mancata qualche giocata precisa''

Coach Djordjevic ai microfoni della Rai, ha commentato così la sfida con Milano:

“Una grande partita, due grandi difese che hanno giocato anche a scacchi. Alla fine ci è mancata un po’ di lucidità, soprattutto nel finale di secondo quarto. Ci siamo fatti prendere dalla frenesia negli ultimi 4 minuti di partita, non riuscendo a costruire delle buone cose in attacco. Ottima difesa, contro una delle squadra che muove il pallone nella maniera migliore in Europa. Talentuosi, giocano a memoria, leggono le giocate avversarie. Avremmo avuto bisogno della serata in cui qualche tiro dall’angolo entrasse, non è andata così. Abbiamo lasciato il cuore sul campo, purtroppo ci è mancata qualche giocata precisa.”

Fonte: ufficio stampa Virtus Bologna

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: