Quantcast
Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

La Real Sebastiani Rieti in trasferta a Cassino. Manuel Diomede ''Non possiamo fare passi falsi''

Oggi si gioca la quinta giornata del girone d’andata del campionato nazionale serie B (gir. D1) e per la Real Sebastiani Rieti l’avversario di turno è la Virtus Cassino. Palla a due alle ore 18 presso la Tensostruttura di Valmontone, dove la formazione di coach Alex Righetti si presenta con la voglia di allungare la serie positiva che dura ormai dall’inizio della stagione. Unico assente di giornata sarà Riccardo Bottioni, in fase di recupero dopo l’infortunio occorso alla spalla.

A presentare RSR-Virtus Cassino ci pensa il play-guardia Manuel Diomede: “Questo resta un campionato molto difficile perché l’imprevisto è sempre dietro l’angolo. Siamo attrezzati per arrivare fino in fondo, il nostro obiettivo è ormai noto a tutti e questo chiaramente rende ogni partita insidiosa. Ma noi non ci nascondiamo di certo e sappiamo che per raggiungere quello che ci siamo prefissati quest’estate servirà affrontare ogni gara come fosse la più importante dell’anno, senza sottovalutare nessuno, senza lesinare energie. Cassino? Nei primi cinque è una squadra molto pericolosa, una squadra che possiede talento e per questo serve un approccio adeguato e partire subito bene, perché non è contemplato fare passi falsi. Personalmente sono soddisfatto di questi primi mesi in maglia Sebastiani: siamo dove volevamo essere, ma soprattutto abbiamo tutto quello che serve per puntare a vincere. Sono qui apposta e spero di continuare così, dando il mio contributo per la squadra”

Fonte: ufficio stampa Real Sebastiani Rieti 

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: