Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Treviso, Matteo Imbrò ''Con Brindisi sfida impegnativa. Dovremo limitare i loro rimbalzi offensivi e la loro transizione''

Prima della pausa per la Coppa Italia e gli impegni della Nazionale, domenica 7 febbraio alle ore 19.00 la De’ Longhi TVB affronterà la Happy Casa Brindisi di coach Frank Vitucci, che a Treviso ha passato molti anni della sua carriera. La formazione pugliese, nonostante la sconfitta nel recupero infrasettimanale di giovedì contro Varese (76-74), si trova seconda in classifica, a quota 22 punti, con 11 vittorie e 5 sconfitte. Quella contro la Openjobmetis, però, era già la seconda partita disputata da Brindisi in questa settimana dopo la gara contro Reggio Emilia, vinta dalla Happy Casa 79-70. Treviso Basket, invece, arriva dalla convincente vittoria in trasferta contro la Leonessa Brescia (91-94) e si trova settima, con 8 vinte, 9 perse e 16 punti. Nella sfida di andata al PalaPentassuglia di Brindisi, la formazione di casa aveva avuto la meglio per 99-83. Coach Menetti avrà a disposizione il roster completo.

MEDIA: diretta in streaming su Eurosport Player (www.eurosportplayer.com) previo abbonamento; diretta radiofonica su Radio Veneto Uno (97.5 mhz e www.venetouno.it) e sulla pagina Facebook di Treviso Basket, dove verranno trasmesse anche le interviste post gara.

ARBITRI: Lo Guzzo, Quarta, Vita.

Capitan Matteo Imbrò, autore di una super prestazione da 29 punti nella vittoria a Brescia, ha commentato la partita contro Brindisi per la 19esima giornata di campionato, affermando:

“La sfida con Brindisi sarà impegnativa. Si tratta di una squadra che tra i suoi punti di forza ha soprattutto i rimbalzi offensivi e la transizione. Quindi, cercheremo di limitare almeno uno di questi due elementi e di imporre il nostro gioco e il nostro ritmo. Sicuramente sarà una partita difficile, anche considerando la loro posizione in classifica, ma questo ci deve dare nuovi stimoli ed energie per giocare al meglio la gara.”  

Fonte: ufficio stampa Treviso Basket

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: