Olimpia Milano, coach Messina ''Trento avversario molto aggressivo. Dovremo giocare con pazienza''

L’Olimpia debutta nei playoff del campionato italiano giocando due gare in 24 ore che daranno subito un’impronta forte alla serie con Trento, avversario frequente delle ultime stagioni. gara 1 si gioca giovedì 13 maggio alle 17.30 al Mediolanum Forum (diretta su RaiSport HD ed Eurosport Player) E’ la quarta volta che il cammino delle squadre si intreccia nelle ultime cinque edizioni dei playoff. E’ la seconda volta che le due squadre si affrontano nei quarti di finale. Andrea Cinciarini e Toto Forray sono stati presenti in tutte le serie, lo stesso vale per Davide Pascolo che le ha giocate però su tutte e due le sponde. L’Olimpia in campionato ha vinto le ultime quattro partite e grazie a queste si è assicurata il primo posto in stagione regolare. Trento ha vinto sette delle ultime nove, cedendo solo a Sassari e Varese, ma battendo tutte le prime quattro della classifica.

COACH ETTORE MESSINA – “Giochiamo contro un avversario che ha prodotto una seconda parte di stagione molto buona, che gioca con grande aggressività in difesa, con fisicità a rimbalzo e ha giocatori che in attacco da Gary Browne in poi, sono capaci di creare situazione favorevoli con l’uno contro uno. Sono contento per Lele Molin, che ha contribuito a questa qualificazione. Per quanto riguarda noi, sappiamo che dovremo giocare con pazienza, partita per partita, per poter vincere la serie”. 

Fonte: ufficio stampa Olimpia Milano

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche:

Segui:
su Facebook!