Nuovi segnali incoraggianti in casa Lucky Wind Foligno dalla partita contro Chieti

Vince ancora l’UBS Lucky Wind Foligno che, con una formazione giovanissima e completamente “fatta in casa”, supera il Magic Basket Chieti tenendo il comando del match per tutti i 40 minuti. Buon ritmo, ottime collaborazione offensive e tante iniziative individuali da parte dei più giovani consentono ai ragazzi di coach Pierotti di giocare con fluidità e prendere sin dall’avvio un buon margine di vantaggio. Un ottimo Cimarelli e un preciso Donati scavano il primo vantaggio (20-12), poi Guerrini facendo il vuoto a rimbalzo e Baldinotti molto efficace in entrata portano le squadre a rifiatare sul 41-29.

Nella ripresa gli ospiti fanno sentire i muscoli sotto canestro e tentano di rientrare in partita con il giovane Contini, ma lentamente il capitano sale in cattedra e con 4 triple chiude di fatto la gara che andrà in archivio sul 86-66. Segnali incoraggianti da questo scorcio di coppa che sta dando possibilità interessanti ai nostri giovani, chiamati a giocare tanti minuti in una competizione interessante. Prossimo match venerdì prossimo ad Assisi, contro una formazione ben attrezzata con la quale servirà fare un altro step nel nostro percorso di crescita.

Lucky Wind Foligno - Magic Basket Chieti 86-66

Foligno: Nappi, Tosti 5, Baldinotti 14, Pandolfi Elmi 8, Mazzoli ne, Mariotti 16, Sciarra, Guerrini 16, Cimarelli 11, Borzetta, Donati 16, Ninassi. All. Pierotti

Chieti: Breda, Cesarino 2, Alba 6, Mordini 3, Scanzano 3, Secondino P. 4, Contini 15, Stivaletta 6, Angius 7, La Manna 6, Secondino R., Bergamo 14. All. Magagnoli

Parziali: 20-12, 21-17, 25-15, 20-22.
Progressivi: 20-12, 41-29, 66-44, 86-66.
Usciti per 5 falli: Donati (Foligno)

Fonte: ufficio stampa Ubs Foligno Basket

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche:

Segui:
su Facebook!