Fip Marche: ad Ancona il primo appuntamento del progetto ''+ Basket Femminile''

https://www.basketmarche.it/immagini_articoli/07-04-2022/marche-ancona-primo-appuntamento-progetto-basket-femminile-600.jpg

Social

Nella sede del Comitato Regionale Fip Marche si è tenuto il primo incontro relativo al progetto "+ Basket Femminile" creato e organizzato interamente dall'ente cestistico marchigiano e dedito esclusivamente alla promozione e crescita del movimento cestistico femminile.

Subito grandi numeri e molto interesse per l'iniziativa con un numero di 20 dirigenti e 16 tecnici arrivati da tutta la Regione in occasione del primo appuntamento. Ad aprire l'incontro il Responsabile Tecnico Roberta Regis che si è particolarmente soffermata sul progetto "Easy Basket". Una modalità per facilitare il gioco e fare in modo che i bambini coinvolti siano in grado di giocare subito e permettere ai docenti di poterlo gestire senza tortuose regole e norme applicative.

Il gruppo dei partecipanti si è poi diviso iniziando due cammini paralleli ma ben distinti. Da una parte le figure dirigenziali e dall'altra quelle tecniche. L'equipe di relatori che ha curato la parte dedicata ai dirigenti era formata dal Consigliere Regionale, Lucia Marchesini, da Magda Gasperat e Silvia Lucarelli, figure cardini degli argomenti organizzativi e burocratici del Comitato Regionale. Sono stati affrontati temi riguardanti il mondo della dirigenza all'interno di una Società, nozioni a 360° sui regolamenti e disposizioni, e gettate le basi sulla gestione di uno staff e delle risorse fino a toccare il capitolo della comunicazione e social network.
Dal punto di vista tecnico a fare da moderatori la stessa Roberta Regis affiancata da Caterina Biondini, che cura la parte dedicata alla preparazione fisica, ed Anna Ambrogi. Proprio quest'ultima è partita dall'esempio portato dalla Società Pink Basket di Macerata che è nata da poco e svolge attività esclusivamente.

Archiviato il primo incontro, il progetto ""+ Basket Femminile" guarda già al suo domani con l'intento di coinvolgere anche il progetto di monitoraggio delle migliori atlete a carattere regionale. Prossimo incontro il 28 maggio con possibilità di partecipazione anche per chi è mancato alla prima seduta.

Fonte: ufficio stampa Fip Marche 

 

© Riproduzione riservata
https://www.basketmarche.it/assets/img/easy_assicurazioni_728_90.jpg

Ti potrebbe interessare anche:

Segui:
su Facebook!