Playoff G3, il Basket Assisi supera la Nestor Marsciano e conquista la semifinale

Il Basket Assisi esce dal Palarivo con una vittoria pesante contro la Nestor Marsciano e vola in semifinale play off di serie D regionale. Una gara difficile che ha messo a dura prova le coronarie di chi ha avuto la fortuna di assistere all’incontro che sicuramente non sarà stato deluso, se non altro ha assistito ad un bellissimo incontro giocato da due squadre in salute che hanno dato fondo a tutte le risorse per uscirne vittoriose. Parte in quarta il Marsciano forte dell’impresa di gara due al Palapippi e nei primi 10 minuti passa a condurre (13-16) sfruttando la vena creativa di un imprendibile Cornacchini.

L’Assisi cerca la misura e per almeno 10 minuti punta a togliere l’iniziativa ai marscianesi, cercando di sfruttare i centimetri del lungo Visigalli leader dell’area pitturata (29-28 al 20’). L’aggressività dei marscianesi non si placa, soprattutto in difesa, l’arma in più dei ragazzi di coach Mancini, che alla lunga dovrà fare i conti con la lucidità di Tosti e Fiordiponti in cabina di regia, impeccabili nella scelta dei tempi, sia nel servire i compagni, che nel mettersi in proprio, dalla media e dalla lunga distanza. Sarà proprio la tripla di Fiordiponti al 26’ a portare i suoi a +7 (43-36) un piccolo, grande vantaggio, che porta la firma anche di Antonielli e di Tosti sulla sirena del terzo (50-43). Aperto il varco, l’Assisi cerca continuità, alza il muro difensivo e in attacco trova i canestri di Antonielli e Visigalli (54-43 al 32’) per un +11 che induce coach Mancini a fermare il tempo.

L’Assisi ci crede, la continuità diventa certezza, il gap è importante, Marsciano vacilla, ma non si arrende, lo abbiamo visto al Palapippi, la tripla di Morettini al 36’ riapre le danze (56-51) ma Ciancabilla e Caputo non mollano per il 59-51 del 37’, Marsciano si infrange contro la difesa assisiate e sbaglia molto in attacco. Tosti invece non sbaglia e a 2 minuti dalla fine infila la tripla della saggezza (62-51 al 38’) una sentenza. Le scaramucce finali sono pura accademia, il Marsciano è sconfitto, il canestro di Ciancabilla sulla sirena chiude il match e pone fine ad una gara bella, intenza, difficile, mai banale, mai scontata, che alla fine premia l’Assisi che vola in semifinale. I complimenti vanno alla Nestor Marsciano che ha onorato fino alla fine questi play off, mettendo in evidenza giovani importanti e di sicuro valore. (Fonte: ufficio stampa Basket Assisi)

Basket Assisi - Nestor Marsciano 68-58

Assisi: Caputo 6, Ciancabilla 6, Fiordiponti 11, Gatto, Visigalli 16, Tosti 16, Intalan 2, Antonielli 8, Orazi 3, Spaccia. All. Felicetti

Marsciano: Vincenti 3, Parretta, Romoli, Valigi 1, Bussottoli, Cornacchini 17, Morettini 18, Trequattrini 5, Sensini 9, Pandimiglio 5, Marinelli ne, Carloni ne. All. Mancini

Parziali: 13-16, 16-12, 21-15, 18-15.
Progressivi: 13-16, 29-28, 50-43, 68-58.
Usciti per 5 falli: Antonielli (Assisi); Parretta e Cornacchini (Marsciano)

 

Giornata: 1° - Gara 3 - 14/05/2022

In casa Ospiti Risultato Tab
Basket Assisi Nestor Basket Marsciano 68 - 58

Classifica: Serie D Umbria - Playoff - Quarti di Finale

Squadra Pt G V P
Atomika Basket Spoleto 4 2 2 0
Virtus Basket Terni 4 2 2 0
Basket Assisi 4 3 2 1
Cannara Basket 4 2 2 0
Nestor Basket Marsciano 2 3 1 2
Basket Contigliano 0 2 0 2
Pallacanestro Ellera 0 2 0 2
Favl Basket Viterbo 0 2 0 2
© Riproduzione riservata
https://www.basketmarche.it/assets/img/easy_assicurazioni_728_90.jpg

Ti potrebbe interessare anche:

Segui:
su Facebook!