x




Olimpia, Mario Fioretti ''Per 20 minuti quello che avevamo pensato di fare è riuscito, dopo un po' meno''

Con Coach Ettore Messina ancora alle prese con lo smaltimento dello stato influenzale che l’aveva obbligato a saltare la partita di venerdì scorso contro l’AS Monaco, è stato Mario Fioretti a commentare il derby con Varese:

“Nei primi due quarti abbiamo fatto quello che dovevamo fare soprattutto in difesa, tenendo sotto controllo quello che forse è il miglior attacco del campionato. Nel secondo tempo siamo andati meno bene, abbiamo perso qualche pallone di troppo, alcuni per merito loro altri non forzati, e non abbiamo finito bene la partita, ma siamo stati bravi a chiuderla prima. L’utilizzo di Kyle Hines era previsto perché era già stato fuori a Trento e volevamo utilizzarlo anche senza spremerlo troppo. Datome è sulla strada giusta ma per rivederlo in campo servirà ancora un minimo di pazienza. La mossa di mettere Luwawu-Cabarrot su Colbey Ross non è una novità nel senso che altre volte l’abbiamo schierato sul playmaker per pressarlo a tutto campo ricavandone buoni risultati. Oggi per venti minuti quello che avevamo pensato di fare è riuscito, ci siamo anche passati bene la palla e trovato buoni canestri, dopo un po’ meno”.

Fonte: ufficio stampa Olimpia Milano

 

© Riproduzione riservata
https://www.basketmarche.it/assets/img/easy_assicurazioni_728_90.jpg

Ti potrebbe interessare anche:

Segui:
su Facebook!