Treviso Basket, prima doppia doppia in campionato per Octavius Ellis

Sospinta dal pubblico amico del Palaverde, la NutriBullet Treviso, opposta alla Dolomiti Energia Trentino nel match valido per la ventunesima giornata della Serie A UnipolSai 2022/23, è riuscita a riscattare il k.o. subito sette giorni prima in quel di Trieste ottenendo la nona affermazione in campionato.

Per tornare a smuovere la propria classifica, la squadra di coach Marcelo Nicola (ora a quota con 14 punti) contro l’Aquila ha fatto particolare affidamento su tre bocche da fuoco, ovvero Adrian Banks (autore di 20 punti), Ike Iroegbu (18 punti) e, infine, Octavius Ellis.

Costui, alla quarta gara nel massimo campionato nostrano con la canotta trevigiana, è risultato in più d’una circostanza un fattore sotto le plance in entrambe le metà campo incidendo sia a rimbalzo che a livello realizzativo.

if(window.location.href.includes("115244")){document.write('
');}else{document.write('
');}

In questo modo, il classe 1993 di Memphis ha finito per confezionare la sua miglior gara nella prima lega nazionale chiudendo con 15 punti ma soprattutto mettendo a referto 4 rimbalzi offensivi e 8 difensivi per un totale di 12 recuperati complessivamente, 2 schiacciate, 2 recuperi e 5 falli subiti per 26 di valutazione finale in 32 minuti, tutti valori che, ad eccezione dei punti, egli non aveva finora mai fatto registrare in Serie A.

Per Ellis dunque, al quarto gettone, è arrivata non solo la prima "doppia-doppia" italiana ma anche la prima di tutto l’anno solare 2023 dato che la precedente performance da almeno 10 punti e 10 rimbalzi risaliva al 12 dicembre scorso quando ancora difendeva i colori dei Guangdong Tigers nel campionato cinese.

Nel complesso, con quella registrata contro l’Aquila Trento, il computo delle doppie doppie in carriera prodotte da Ellis tra NCAA, stagioni in Asia e nel Vecchio Continente è salito a 35, una cifra che il numero 5 della NutriBullet spera di poter arrotondare presto trascinando a nuovi successi la compagine trevigiana. 

Fonte: Lega Basket

© Riproduzione riservata
https://www.basketmarche.it/assets/img/easy_assicurazioni_728_90.jpg

Ti potrebbe interessare anche:

Segui:
su Facebook!