La New Basket Brindisi vince lo scontro diretto contro la Pallacanestro Varese

L’Happy Casa Brindisi si impone contro l’Openjobmetis Varese nel match salvezza posticipo dell’11° turno. La partenza è nel segno dei padroni di casa e in particolare di Laszewski (21 punti, 6 rimbalzi, 27 di valutazione), che in penetrazione accompagna Morris (15 punti) nel distanziare subito Hanlan (23 punti, 5 rimbalzi e 4 assist) e compagni (9-4). Successivamente, Cauley-Stein (10 punti) da vicino e una bomba di Moretti (14 punti e 6 rimbalzi) dall’arco riportano Varese sul -2, Sneed (19 punti, 7 rimbalzi, 24 di valutazione) e Morris dalla distanza ridanno adito all’allungo dell’Happy Casa e poi Cauley-Stein si fa sentire ancora sotto i tabelloni per il 17-11.

Brindisi prosegue comunque nel suo ottimo momento piazzando un 10-0 di parziale aperto e chiuso dal cecchino Morris e proseguito dalle bombe di Senglin (13 punti e 5 assist) che valgono anche il +16 locale. Sul finire del quarto, tuttavia, l’Openjobmetis reagisce piazzando un controparziale di 0-9 ispirato da Moretti e il tiratore Brown (7 punti e 5 rimbalzi) e proseguito con i centri a cronometro fermo di Young e Ulaneo (27-20 dopo 10’ di partita). Le percentuali si abbassano successivamente e, dopo una bomba di Sneed, Varese approfitta del talento di Young e Cauley-Stein per il -6 biancorosso ma Jackson e soprattutto Laszewski, sfruttando la sua versatilità in taglio, rimette la doppia cifra di distanza a tabellone (36-26). I lombardi comunque non vogliono mollare, Moretti combina con l’ottimo Ulaneo per accorciare sul -4, prima che Brindisi chiuda con le note alte il tempo con l’appoggio di Johnson (al termine di un’ottima circolazione di palla) e i liberi di Riismaa del 40-32.

In avvio di ripresa, Hanlan sale in cattedra dal palleggio anche per Cauley-Stein ma Sneed è cinico su entrambi i lati del campo e Laszewski manda a bersaglio la bomba pesante del 48-37. Hanlan ancora di carattere ribatte con due triple consecutive, Senglin comunque risponde con le penetrazioni importanti anche in combinazione con Bayehe ma Woldetensae (7 punti) al ferro tiene viva Varese (52-45). Il parziale dei biancorossi si prolunga poi con il cecchino Brown e gli efficaci tagli di Woldetensae e Cauley-Stein che permettono all’Openjobmetis di impattare a quota 52. Al termine del quarto e a seguito di un bel canestro di Jackson, l’infallibile Hanlan insacca la bomba del sorpasso e le incursioni che fanno anche mettere la testa avanti a Varese di 5 lunghezze, prima che Sneed lucri e segni tre importanti liberi per il 57-59 dopo 30’.

Morris apre l’ultimo periodo con gran tripla e appoggio pesante del +3 locale, Sneed ruba palla e vola in contropiede per sigillare un break di 10-0 interrotto dalla bomba di Shahid (7 punti) del 64-62. Proprio il numero 0 biancorosso, in seguito, ribatte ad un’altra tripla di Sneed e al concreto Lombardi, prima che Senglin insacchi lo stepback del 72-66 immediatamente replicato con la stessa moneta a Woldetensae. Con un’altra tripla di Laszewski, Brindisi cerca di scappare e Senglin spegne Moretti e compagni con la super bomba del 78-70 a meno di 4’ dalla fine. Moretti prova quindi a caricarsi i lombardi sulle spalle, Jackson però ribatte mandando a bersaglio una tripla e Hanlan in transizione tiene a galla l’Openjobmetis sull’81-75. Con una coppia di liberi di Moretti a 70” dal termine, Varese si riporta sul -4 ma un appoggio facile di Laszewski e un errore di Hanlan dall’arco condannano i biancorossi alla resa. Finisce 86-81.

Fonte: Lega Basket

 

Classifica: Serie A - Girone Unico LBA

Squadra Pt G V P
Pallacanestro Brescia 32 20 16 4
Virtus Bologna 30 20 15 5
Olimpia Milano 28 20 14 6
Reyer Venezia 28 20 14 6
Napoli Basket 22 20 11 9
Pallacanestro Reggiana 22 20 11 9
Derthona Basket 20 20 10 10
Aquila Basket Trento 20 20 10 10
Scafati Basket 20 20 10 10
Basket Cremona 18 20 9 11
Pistoia Basket 18 20 9 11
Pallacanestro Varese 16 20 8 12
Dinamo Sassari 16 20 8 12
Treviso Basket 12 20 6 14
Victoria Libertas Pesaro 10 20 5 15
New Basket Brindisi 8 20 4 16
© Riproduzione riservata
https://www.basketmarche.it/assets/img/easy_assicurazioni_728_90.jpg

Ti potrebbe interessare anche:

Segui:
su Facebook!