L'Amatori San Severino torna a mani vuote dalla trasferta di Ascoli

Ci sono sconfitte e sconfitte. Quella subìta ad Ascoli dalla Rhütten San Severino per 76-71 lascia ben sperare per il prosieguo, anche se non a breve, del campionato di 1^ Divisione. Diciamo non a breve perché sabato prossimo 16 dicembre, alle 21.00, al Palavirtus di Fontezucca di Macerata il quintetto di coach Alberto Sparapassi se la dovrà vedere con la capolista imbattuta del campionato, il Basket Macerata, in un derby sulla carta proibitivo. Comunque ad Ascoli Piceno si è già vista una buona reazione da parte dei biancorossi:

«Sorci comincia ad entrare appieno nei nostri schemi – commenta Sparapassi -, siamo in ripresa come dimostrano le nostre percentuali di tiro e dobbiamo lavorare per dare il massimo gara dopo gara. Sono fiducioso». Da parte sua il diesse Guido Grillo fa notare che «pur non potendo contare su Vignati stavolta assente per problemi di lavoro e con Della Rocca che è tornato ma è stato limitato da una distorsione alla caviglia, abbiamo migliorato tutte le nostre percentuali nel tiro, a partire dai liberi. Il nostro obiettivo è di migliorare partita dopo partita».

I conti, come si sa, si faranno solo alla fine. Ad Ascoli la Rhütten ha tenuto botta per metà partita, sopravanzando i padroni di casa per mezzo canestro a fine primo periodo, portandosi all’intervallo lungo in parità (28-28), per poi accusare un gap di 9 punti nel terzo quarto che, pur lottando con il coltello fra i denti, la compagine del presidente Ortenzi non è stata capace di colmare del tutto. Ora lancia in resta per sabato. A Macerata la Rhütten giocherà senza cattivi pensieri, conscia che non avrà nulla da perdere. Chissà che non ci scappi la sorpresa… (Fonte: Luca Muscolini - ufficio stampa Amatori San Severino)

Ascoli Basket - Amatori San Severino 76-71

Ascoli: Santini 22, Falcioni 13, Tondi ne, Fioravanti ne, Cavoletti, Elling 11, Panfini, Celani, Carazza, Felicia 9, Petrucci 14, Troiani 7. All. Pasquali

San Severino: Magnatti 4, Fianchini 9, Cruciani 9, Severini, Bibini ne, Potenza 16, Della Rocca 2, Tiranti 8, Ortenzi, Piermattei 2, Sorci 13, Strappaveccia 8. All. Sparapassi

Parziali: 12-13, 26-25, 22-13, 16-20.
Progressivi: 12-13, 38-38, 60-51, 76-71.
Usciti per 5 falli: Potenza (San Severino)

 

© Riproduzione riservata
https://www.basketmarche.it/assets/img/easy_assicurazioni_728_90.jpg

Ti potrebbe interessare anche:

Segui:
su Facebook!