Basket Macerata: ''Esprimiamo solidarietà e condanniamo il vigliacco agguato subito da Alessio Sorci''

Il Basket Macerata ha pubblicato sui propri canali social un comunicato per esprimere solidarietà ad Alessio Sorci, esterno dell'Amatori San Severino, vittima di alcuni atti vandlaici accaduti sabato sera durante la sfida tra le due squadre. Di seguito il testo del comunicato:

"La società esprime solidarietà, prendendo le distanze e condannando nella maniera più assoluta il vigliacco agguato subito dall'atleta settempedano Alessio Sorci all'esterno del nostro palasport Atti vandalici come questo sporcano la bellezza del nostro sport e nulla hanno a che vedere con chi condivide con noi questa passione. L'agonismo e l'adrenalina possono portare ad alzare i toni, ma sempre mettendoci la faccia, chi approffitta dell'oscurità per colpire non è altro che un criminale.

Ci vergognamo e ci scusiamo per il semplice fatto che il palcoscenico di questa deprecabile vicenda sia stato l'esterno di casa nostra Rinnoviamo sostegno all'atleta e alla società settempedana e ci mettiamo a disposizione per collaborare e fare luce su questo squallido avvenimento".

 

© Riproduzione riservata
https://www.basketmarche.it/assets/img/easy_assicurazioni_728_90.jpg

Ti potrebbe interessare anche:

Segui:
su Facebook!