Ufficiale, Napoli Basket riporta in Italia l'esterno Markel Brown

La Generazione Vincente Napoli Basket comunica di aver sottoscritto un accordo fino al termine di questa stagione sportiva con l’atleta statunitense Markel Brown. La guardia di 190cm, è nato a Alexandria il 29 Gennaio 1992, ed ha maturato nella sua carriera anche esperienze in NBA giocando con le maglie dei Brooklyn Nets e degli Houston Rockets.

Dopo aver frequentato per 4 anni l’Università di Oklahoma State Cowboys dal 2010 al 2014, viene selezionato dai Minnesota Timberwolves, e ceduto ai Brooklyn Nets dove gioca in NBA oltre 100 partite per due stagioni consecutive. Nel 2016 la sua prima esperienza in Europa con il Khimki Mosca nel campionato russo, prima di ritornare nella stagione 2017/18 nuovamente in USA dove gioca in G-League con gli Oklahoma City Blue, e con il Rio Grande Valley Vipers, e matura altre 4 presenze in NBA con Houston Rockets.

Nella stagione 2018/19 ritorna in Europa giocando nel campionato turco con il Darussafaka con la media punti di 10,5 a partita, e la percentuale del 40,7% nel tiro da tre. Torna ad essere protagonista in G-League sempre con gli Oklahoma City Blue l’anno successivo dove gioca 28 partite con la media punti di 11,4 a gara, ed oltre il 40% di percentuale nel tiro da tre.

Torna in Europa nella stagione 2020/21 giocando in Israele con la squadra dell’Hapoel Heilat, e la media punti di 12,9 a partita. Brown si stabilisce in Europa disputando il campionato 2021/22 in Belgio con l’Antwerp Giants, e quello successivo in Italia con la Pallacanestro Varese dove insieme ai suoi nuovi compagni di squadra De Nicolao e Owens, gioca in Seria A 29 gare realizzando quasi 500 punti con la media di 16,9 a partita, e le percentuali del 39,3% nel tiro da tre, e del 42,4% da due. In questo inizio di stagione ha giocato in Spagna con il Girona 11 gare .

Dichiarazione Pedro Llompart Responsabile Area Tecnica Generazione Vincente Napoli Basket:
“Con Markel Brown aggiungiamo alla squadra un giocatore importante, che lavora molto bene in tutte e due i lati del campo, sia in difesa che in attacco. Ha già avuto esperienza in Italia, l’anno scorso a Varese ha fatto una buona stagione, pensiamo che Markel è un giocatore che sia adatto al nostro stile di gioco. Voglio ringraziare la proprietà per lo sforzo fatto, e che in tempi record ha dato l’assenso per prendere il giocatore, dopo i due infortuni che abbiamo avuto domenica scorsa.”

Fonte: ufficio stampa Napoli Basket

 

© Riproduzione riservata
https://www.basketmarche.it/assets/img/easy_assicurazioni_728_90.jpg

Ti potrebbe interessare anche:

Segui:
su Facebook!