La Sutor Montegranaro torna a mani vuote dalla trasferta sul campo del Basket Giovane Pesaro

Seconda sconfitta consecutiva per la Sutor Basket Montegranaro sul campo del Basket Giovane Pesaro nella quarta giornata del girone di ritorno del campionato di Serie C unica girone Marche Umbria.

Inizio di partita dove le difese hanno nettamente la meglio sugli attacchi che, per diversi minuti di gioco, non producono canestri in nessuna delle due metà a campo. Sul finale di frazione l’attacco veregrense si scioglie e con le triple di Passarini e Merlini, la Sutor mette il naso avanti: 15-17 al 10’. L’avvio di secondo quarto è tutto di marca locale: il parziale di 12-0 spedisce Pesaro al comando delle operazioni e così sarà fino alla fine del match. La reazione sutorina è tutta nelle triple di Nessi e Quinzi che ci consentono di restare a contatto sul 31-28 di metà gara.

Break pesarese di 8-0 a inizio terzo quarto e svantaggio gialloblù che supera la doppia cifra. Nessi e Merlini suonano la carica, ma è un tentativo troppo debole per impensierire gli avversari che ci mantengono a distanza di sicurezza: 50-39 all’ultima pausa. Ultimo quarto che ha poco o niente da dare al match: Pesaro controlla e gestisce il vantaggio fin qui accumulato fino al suono della sirena che certifica la vittoria locale con il punteggio di 69-58.

Prossimo impegno, Domenica 4 Febbraio alla Bombonera di Montegranaro per affrontare Tolentino. (Fonte: area comunicazione Sutor Montegranaro)

Basket Giovane Pesaro - Sutor Montegranaro 69-58

Pesaro: Barilari, Di Francesco 3, Aloi 7, Bonazzoli, Siepi 5, Sablich 17, Alessandroni ne, Pagnini 8, Colotti 4, Gueye 11, Lorenzi 14. All. Donati

Montegranaro: Quinzi 16, Verdecchia, 3 Passarini 3, Nessi 8, Gasparini 12, Barbante 4, Marchioli, Strappa ne, Tomassini ne, Merlini 12, Contini. All. Coen

Parziali: 15-17, 16-11, 19-11, 19-19.
Progressivi: 15-17, 31-28, 50-39, 69-58.
Usciti per 5 falli: Contini (Montegranaro)

 

© Riproduzione riservata
https://www.basketmarche.it/assets/img/easy_assicurazioni_728_90.jpg

Ti potrebbe interessare anche:

Segui:
su Facebook!