L'Amatori San Severino lotta fino alla fine ma torna a mani vuote da Morrovalle

Il cambio in panca (Campetella per Sparapassi) non porta punti, per ora, ma almeno una concreta reazione nelle file dei biancorossi della Rhütten San Severino che giocano per lunghi tratti punto a punto con i diretti rivali del Ponte, per poi sembrare di cedere in 4’ di black-out, superati con grande orgoglio che li riavvicina, ma non consente loro di portare a casa una vittoria che sarebbe stata di platino per capitan Cruciani e soci.

«Siamo rimasti sempre in partita – commenta il diesse Guido Grillo -: -2 a fine primo quarto (22-20), -1 all’intervallo lungo (39-38) e addirittura avanti di una lunghezza (44-45) al 30’. Purtroppo sul 48-46 a nostro favore la luce si è spenta. Abbiamo subìto un parziale di 20-6 che ha segnato la partita: troppe palle perse, di cui alcune banali, hanno permesso ai locali di operare quello che si è rivelato il break decisivo. Siamo tuttavia rincuorati dalla nostra grande reazione d’orgoglio testimoniata da 4 tiri dall’arco consecutivi nel cesto, due di Severini ed altrettanti di Ortenzi, con cui siamo riusciti almeno a mantenere la differenza canestri a nostro favore, essendoci imposti all’andata per 72-66.

Sicuramente c’è stata una buona reazione di squadra e si sono cominciate a vedere cose nuove – prosegue nella sua disamina il diesse biancorosso -, ma il nuovo coach Campetella con due soli allenamenti non poteva fare più di tanto. Restiamo comunque ottimisti per il prossimo futuro perché nelle ultime 4 partite della regular season ne abbiamo tre casalinghe, anche se con squadre molto forti come Porto San Giorgio, Pedaso e Ascoli, a cui si aggiungerà l’ostica trasferta di Matelica». Riguardo al calendario, la prossima partita si giocherà al palasport Ciarapica contro Porto San Giorgio, terza forza del campionato, sabato 10 febbraio alle 18.00. «Purtroppo a Morrovalle ci sono stati fanali 4 minuti di buio completo, ma lavoreremo – Guido Grillo suona la carica - per restare concentrati 40 minuti su 40!». (Fonte: Luca Muscolini - ufficio stampa Amatori San Severino)

Il Ponte Morrovalle - Amatori San Severino 72-69

Morrovalle: Ambrogi 5, Strappa 2, Nobili 16, Falappa 2, Pandolfi 2, Foresi M. 1, Di Chiara, Tiburzi, Carpineti 19, Andrenelli, Foresi T., Spernanzoni 25. All. Cececotto

San Severino: Magnatti 8, Fianchini, Migliarese ne, Cruciani 4, Severini 8, Potenza 14, Della Rocca, Tiranti 3, Ortenzi 11, Sorci 21, Cantani ne, Strappaveccia ne. All. Campetella

Parziali
: 22-20, 17-18, 5-7, 28-24.
Progressivi: 22-20, 39-38, 44-45, 72-69.
Usciti per 5 falli: Foresi (Morrovalle); Potenza e Sorci (San Severino)

 

© Riproduzione riservata
https://www.basketmarche.it/assets/img/easy_assicurazioni_728_90.jpg

Ti potrebbe interessare anche:

Segui:
su Facebook!