Serie A: le decisioni del Giudice Sportivo dopo la 19* giornata. Sono 4 le società multate

Serie A

AMEDEO VITTORIO TESSITORI
(UMANA VENEZIA MESTRE) Deplorazione per comportamento irriguardoso nei confronti del primo arbitro [art. 33,1/1a RG]

HAPPYCASA BRINDISI. Ammenda di Euro 2.667,00 per offese e minacce,collettive e frequenti, nei confronti degli arbitri [art. 27,4b RG rec.,art. 27,5bd RG rec.,art. 24,4 RG]

ESTRA PISTOIA. Ammenda di Euro 667,00 per offese, collettive e sporadiche, nei confronti degli arbitri [art. 27,4a RG rec.,art. 24,4 RG]

GIVOVA SCAFATI. Ammenda di Euro 2.933,00 per offese, collettive e frequenti, nei confronti degli arbitri e di un tesserato avversario ben individuato (Atl. Cinciarini Andrea), anche salendo, da parte di alcuni individui, in un caso, sulle transenne a protezione del campo di gioco e per lancio di un accendino senza colpire [art. 27,4b RG rec.,art. 28,3 RG,art. 24,4 RG,art. 27,10ac RG rec.,art. 24,2b RG]

GIVOVA SCAFATI. Ammenda di Euro 1.000,00 per la presenza, durante l’intervallo della gara, di persona non autorizzata all’interno del tunnel di accesso agli spogliatoi che urlava contro l’allenatore della squadra ospite [art. 38,1g RG rec.]

CARPEGNA PROSCIUTTO PESARO. Ammenda di Euro 1.000,00 per la presenza, al termine della gara, nel corridoio antistante gli spogliatoi, di due tesserati non iscritti a referto, che protestavano avverso le decisioni arbitrali [art. 38,1g RG]

ARIO COSTA (CARPEGNA PROSCIUTTO PESARO) Ammonizione per comportamento protestatario al termine della gara [art.35,1a RG rec.]

WALTER MATTEO LUIGI MAGNIFICO (CARPEGNA PROSCIUTTO PESARO) Ammonizione per comportamento protestatario al termine della gara [art. 35,1a RG] 

 

© Riproduzione riservata
https://www.basketmarche.it/assets/img/easy_assicurazioni_728_90.jpg

Ti potrebbe interessare anche:

Segui:
su Facebook!