Colpo di mercato per la Virtus Bastia: ufficiale il ritorno dell'esterno Alessio Alunni Breccolenti

Neo arrivo in casa della Virtus Bastia, o meglio dobbiamo parlare di ritorno, perché Alessio Alunni Breccolenti torna alla corte di coach Calisti dopo i 2 anni passati a Bastia nelle stagioni 2014-15 e 2015-16. Il bomber perugino e la società bastiola hanno raggiunto l'accordo grazie a necessità ed esigenze reciproche. La Virtus Bastia non si è fatta scappare questa occasione, a seguito dell'infortunio di Quercia alla spalla e stasera esordirà nel big-match di Cannara contro la squadra del Presidente Properzi.

Queste le prime dichiarazioni di Alessio.
"Sono molto contento di ritornare a Bastia, avendo già indossato questa maglia in passato ed avendo ricoperto i gradi di capitano 9 anni fa, conosco molto bene il coach, so come lavora e conosco il suo impegno per la Società e il movimento. Conosco altresì molti dei compagni e sto trovando pian piano feeling con il resto della squadra. Il gruppo mi ha fatto già dall'inizio una ottima impressione. Bastia è la rivelazione del campionato. Nessuno ad inizio anno avrebbe scommesso sull'attuale posizione della squadra".

Perchè la scelta di Bastia?
"Ho scelto Bastia per avvicinarmi a casa, ma anche per avere nuovi stimoli, perché nonostante l'età, mi sento ancora un ragazzino, che si diverte a giocare a pallacanestro. Fare su e giù da San Sepolcro iniziava ad essere impegnativo.
Vengo in punta dei piedi in una squadra già collaudata, con l'obiettivo di dare il mio contributo alla causa".

- Conosci coach Calisti ormai da tanti anni. Che rapporto hai con lui?
"Con il coach c'è un rapporto di amicizia e stima da moltissimi anni (dai tempi della vittoria del campionato di serie B) e lo ringrazio per avermi riportato a Bastia. Sicuramente la sua presenza è stata determinante per la sua scelta".

- Dove può arrivare la Virtus Bastia?
"Dove arriveremo non lo so, ma vedendo l'ultima partita vinta a Gubbio, la squadra mi ha fatto un ottima impressione (nonostante le assenze). Ognuno è disposto a sacrificarsi per il compagno e mette le sue caratteristiche al servizio della squadra. Sono sicuro che daremo del filo da torcere a tutti".

Queste le squadre dove ha militato Alunni: Perugia Basket, Bastia, Umbertide, Foligno, La Spezia, Catania e San Sepolcro.

Fonte: Virtus Bastia

 

© Riproduzione riservata
https://www.basketmarche.it/assets/img/easy_assicurazioni_728_90.jpg

Ti potrebbe interessare anche:

Segui:
su Facebook!