Final Eight Coppa Italia: la Thunder Matelica pronta alla sfida contro San Giovanni Valdarno

https://www.basketmarche.it/immagini_articoli/07-03-2024/final-eight-coppa-italia-thunder-matelica-pronta-sfida-giovanni-valdarno-600.jpg

Social

Domani - venerdì 8 marzo - a Roseto degli Abruzzi inizia la Final Eight di Coppa Italia di Serie A2 Femminile di basket.
La Halley Thunder Matelica si è qualificata a questa manifestazione per la prima volta nella sua storia e domani affronterà ai “quarti di finale” al PalaMaggetti la Polisportiva “A. Galli” San Giovanni Valdarno alle ore 18.30, con diretta su LBF TV (ww.lbftv.it).
Gli altri “quarti di finale” sono Udine vs Broni (ore 14.30), Derthona vs Alpo (ore 16.30) e Roseto vs Selargius (ore 20.30). Sabato sono in programma le semifinali e domenica la finale che assegnerà il titolo, di cui è detentrice Derthona.

San Giovanni Valdarno, allenata dal coach spagnolo “Nacho” Garcia, in campionato si trova al 2° posto nel girone A con 34 punti, mentre Matelica attualmente è al 6° posto in classifica nel girone B con 24 punti. Le due formazioni non si affrontano dalla stagione di serie A2 del 2021/22.

Il commento pre-partita di coach Domenico Sorgentone, allenatore della Halley Thunder Matelica. «La squadra che affronteremo, San Giovanni Valdarno, è ricca di esperienza e qualità, ha a lungo condotto il suo girone in campionato ed è stata tra le poche a battere Derthona finora. Può contare su uno dei migliori triangoli di esterne della A2 con la regista Erica Reggiani, la guardia Marta Rossini e l’ala Flavia De Cassan. Sotto canestro, nel dubbio di sapere se sarà della partita Meriem Nasraoui, troveremo un pacchetto di lunghe importante con la Aleksandra Petrova, Giorgia Bocola e Milena Mioni.

Per noi sarà una gara dura, ma sono fiducioso in una buona prestazione della mia squadra, che si sta avvicinando a questo appuntamento con la concentrazione giusta e la voglia di far bene. San Giovanni Valdarno per posizione in classifica, forza e tradizione è la squadra che "deve" vincere questa partita; noi non siamo la squadra che deve vincere, ma lo "vogliamo" fortemente, e tutte le ragazze lotteranno per questo obiettivo».

Arbitreranno l’incontro Andrea Zancolò di Pordenone e Vito Castellano di Legnano (Mi).

Fonte: Ferruccio Cocco - ufficio stampa Thunder Basket Matelica

 

© Riproduzione riservata
https://www.basketmarche.it/assets/img/easy_assicurazioni_728_90.jpg

Ti potrebbe interessare anche:

Segui:
su Facebook!