Playoff, la una convincente Pallacanestro Recanati porta a casa l'1-0 contro l'Upr Montemarciano

Tripudio gialloblu al PalaCingolani-Pierini dove la Svethia Recanati si aggiudica gara 1 della semifinale playoff superando 89-61 Montemarciano. Mercoledì al PalaMenotti il secondo atto che per Sabbatini e compagni vale già il pass per la finalissima. Pubblico delle grandi occasioni e squadre che non tradiscono le attese: botta e risposta Maggiotto-Clementoni in avvio, Pentucci si fa male ed è out, Pozzetti piazza la tripla dell’8-5 ma è ancora Maggiotto dall’arco a siglare il 10-10.

Due conclusioni pesanti di Lupetti e Montemarciano +4 (12-16), la Svethia risponde con un break di 8-0 grazie agli impatti positivi di Marzullo e Sabbatini ed il quarto va in archivio sul 21-16 Recanati. Montemarciano oltre a dover rinunciare ad Araujio e Pentucci perde anche Federico Savelli, sponda Recanati si accende Clementoni (26-18) al quale risponde Lupetti (26-20). Ancora Clementoni dall’arco ed il Palas è una bolgia (34-23), Montemarciano perde la bussola e Sabbatini firma il 37-25.

La Svethia spinge sulle ali dell’entusiasmo: bomba di Andreani (41-27) prima di due punti a cronometro fermo del lungo argentino Reimundo, Vita Sadi prova a tenere a galla i suoi ma sono ancora Gurini e Clementoni a ribadire la superiorità leopardiana (47-29). Alfonsi sfrutta la scia positiva ed insacca il +20 (50-30), Vita Sadi con caparbietà trova un canestro e fallo che però è niente in confronto alla tripla da centrocampo di Lorenzo Andreani che sulla sirena dell’intervallo fa letteralmente esplodere il PalaCingolani-Pierini.

Di fatto il match finisce qui, Montemarciano con le rotazioni ridotte all’osso si aggrappa allo sconfinato talento di Maggiotto. Clementoni è in trans agonistica, dalla panchina arriva il contributo di un Sabbatini sugli scudi insieme alla fisicità di Marzullo e Resmini. Ndzie da sotto per il 70-44 a 1″47″ dalla penultima sirena, coach Di Chiara ruota tutti gli effettivi in vista di gara due ed al 30′ il tabellone è eloquente: 74-47. Gli ultimi dieci minuti sono utili solo alle statistiche, Recanati chiude 89-61 e si prepara alla battaglia senza quartiere del PalaMenotti. (Fonte: area comunicazione Pallacanestro Recanati

Pallacanestro Recanati - Upr Montemarciano 89-61

Recanati: Alfonsi 6, Gurini 8, Clementoni 20, Andreani 6, Mengarelli, Marzullo 7, Reimundo 11, Sabbatini 16, Resmini 2, Pozzetti 6, Crucianelli 1, Ndzie 6. All. Di Chiara

Montemarciano: Araujo ne, Lupetti 15, Savelli L. 2, Ponzella 5, Savelli F. 2, Esposito 3, Simo, Vita Sadi 11, Pandolfi, Pentucci, Baldoni 5, Maggiotto 18. All. Ercolessi

Parziali: 21-16, 32-17, 21-14, 15-14.
Progressivi: 21-16, 53-33, 74-47, 89-61.
Usciti per 5 falli: Ndzie (Recanati)

Photo Credits: Alfonso Alfonsi

 

© Riproduzione riservata
https://www.basketmarche.it/assets/img/easy_assicurazioni_728_90.jpg

Ti potrebbe interessare anche:

Segui:
su Facebook!