Playoff G3, la Vigor Matelica domina il Basket Ferentino e vola in semifinale

Ha imparato la lezione la Halley Matelica. I biancorossi, a differenza di gara 1, stavolta non concedono nulla davanti allo splendido pubblico di Castelraimondo a una Fmc Ferentino che ci ha provato finché ha avuto energia anche in questa gara 3 dei quarti di finale, ma che alla lunga è finita stritolata anche oltre i propri demeriti da una Vigor concentrata e cinica come nei giorni migliori.

Cinque punti in un amen di Gerlero sembrano preannunciare una serata di battaglia, ma la Halley ci mette poco a prendere le misure e a scavarare il primo solco con i pop di Morgillo: il lungo napoletano punisce l’attesa in area di Bisconti sparandogli in faccia tre triple e un canestro e fallo in un amen e la Vigor è già volata a +13 (19-6 al 7’).

Sembra il preludio alla mareggiata biancorossa e invece l’uscita di Morgillo a rifiatare stoppa l’attacco biancorosso e apre la rimonta degli ospiti, che rosicchiano punti su punti fino ad affacciarsi al -4 (25-21 al 17’ con un libero di Galuppi). Nell’ultimo minuto prima dell’intervallo lungo, però, la Fmc va in tilt, Riccio ne approfitta con 6 punti negli ultimi 5” del secondo periodo (complice una preziosa palla rubata di Mutombo) e i biancorossi rientrano negli spogliatoi col massimo vantaggio (37-21).

Ferentino accusa il colpo e al rientro dagli spogliatoi la partita prende decisamente la direzione di Matelica. Riccio e Mazzotti colpiscono a ripetizione una Ferentino in blackout totale, con Bisconti fuori gara e Rullo che prova ad entrarci di forza col tiro da fuori ma sparacchiando a salve.

Con le ultime armi a disposizione ormai spuntate, non serve nemmeno il miglior Mariani per scappare via: il vantaggio nel finale del terzo quarto è già salito ben oltre le 20 lunghezze e con una Fmc che ormai tirato i remi in barca l’ultimo quarto diventa un lungo garbage time, utilissimo però per i biancorossi per far rifiatare i big, visto che domenica (ore 19, palas di Castelraimondo) si torna già in campo: inizia con gara 1 la serie di semifinale contro la corazzata Italservice Pesaro e contro i gialloblu, reduci da 11 vittorie nelle ultime 12 partite giocate, serviranno tutte le energie possibili. (Fonte: ufficio stampa Vigor Matelica)

Vigor Matelica - Basket Ferentino 75-47

Matelica: Provvidenza 8, Pecchia, Mutombo, Morgillo 16, Carone 2, Mazzotti 9, Ciampaglia 6, Eleonori, Mentonelli ne, Riccio 18, Mariani 10, Musci 6. All. Trullo

Ferentino: Roiati,  Serra 3, Russo 2, Collalti 2, Rossi 6, Galuppi 1, Liberati, Polselli 10, Ciarpella, Gerlero 14, Rullo 6, Bisconti 3.

Parziali: 19-10, 18-11, 22-12, 16-14.
Progressivi: 19-10, 37-21, 59-33, 75-47.
Usciti per 5 falli: nessuno

 

Giornata: 1° - Gara 3 - 15/05/2024

In casa Ospiti Risultato Tab
Vigor Matelica Basket Ferentino 75 - 47
Bramante Pesaro Supernova Fiumicino 81 - 58

Classifica: Serie B Interregionale - Playoff - Quarti di Finale

Squadra Pt G V P
Vigor Matelica 4 3 2 1
Bramante Pesaro 4 3 2 1
Loreto Pesaro 4 2 2 0
Virtus Roma 1960 4 2 2 0
Supernova Fiumicino 2 3 1 2
Basket Ferentino 2 3 1 2
Attila Junior Porto Recanati 0 2 0 2
Pallacanestro Senigallia 0 2 0 2
© Riproduzione riservata
https://www.basketmarche.it/assets/img/easy_assicurazioni_728_90.jpg

Ti potrebbe interessare anche:

Segui:
su Facebook!