Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Independiente Macerata - Faleriense Basket: 67 - 45

L'Independiente Macerata vince anche gara 2 contro la Faleriense Basket e chiude la serie per 2-0, approdando così in semifinale dove se la vedrà contro la Vigor Matelica, che ha chiuso sempre per 2-0 la propria serie contro la Sangiorgese 2000. 

Primo tempo equilibrato con le due squadre che si sono alternate in testa nel punteggios enza però riuscire mai a conquistare vantaggi degni di nota. E' nel secondo tempo, però, che i padroni di casa spingono sull'accelleratore e già nel terzo quarto conquistano un vantagio superiore ai dieci punti, che permetterà loro di controllare con sicurezza l'ultima parte della gara. Nell'Independiente in dieci vanno a referto,su tutti Mancini, miglior marcatore della serata con 18 punti, Orioli e Lancioni, antrambi in doppia cifra. Nella Faleriense bene Marinelli, 13 punti per lui, e Tomassetti, che chiude a quota 16.

Independiente Macerata - Faleriense Basket 67-45

Macerata: Trillini 6, Pagnanelli 2, Scoppa, Fidani 4, Curzi 3, Porfiri 2, Coppari 4, Iommi 2, Mancini 18, Orioli 14, Pepi, Lancioni 12. All. Castellani

Faleriense
: Orsini, Meconi 1, Benigni, Sebastiani GL 4, Delle Monache 2, Marinelli 13, Sebastiani A. 2, Tomassetti 16, Malvestiti 2, Fabiani 5, Totò. All. Chierici

Parziali: 11-15, 16-11, 22-9, 18-10.
Progressivi: 11-15, 27-26, 49-35, 67-45.
Usciti per 5 falli: Malvestiti (Faleriense)
Falli: Macerata 16, Faleriense 22.
Tiri da 3 punti: Macerata 4, Faleriense 3.

Arbitri: Ciaralli e Visocchi

La Redazione di BasketMarche

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: